Nella giornata odierna è stato prima sequestrato poi chiuso un viadotto della E45, il Puleto, in prossimità di Arezzo. Il procedimento è il risultato di un'inchiesta aperta l'11 febbraio del 2018 in seguito al cedimento di una piazzola.

Sotto sequestro il viadotto Puleto sulla E45

Non si placa la preoccupazione per i ponti, i viadotti ed i cavalcavia in Italia. Il cedimento della piazzola del ponte Puleto è solo l'ennesimo caso di crollo strutturale di parte di questi collegamenti tra più città. Il viadotto in questione sarebbe a rischio di crollo, almeno a quanto dichiarato dalla commissione dei tecnici messa a lavoro dopo il crollo sopracitato.

Subito dopo l'accaduto, l'Anas ha mandato più di cento addetti per non creare caos agli automobilisti che si sono trovati a dover cambiare strada e cercare percorsi alternativi. Molto probabilmente, finché non si risolverà il problema del ponte, ci sarà un'uscita obbligatoria a Pieve Santo Stefano ed una deviazione possibile sulla provinciale Tiberina.

La decisione di chiudere il ponte è stata resa necessaria anche dalla criticità estrema in cui versa la costruzione che ogni giorno viene attraversata da veicoli pesanti. Il viadotto è, di conseguenza, appesantito e potrebbe succedere una tragedia da un momento all'altro.

I ponti a rischio crollo in Italia

Dopo il crollo del ponte Morandi di Genova, i vertici delle autostrade, insieme a gruppi di architetti, ingegneri hanno analizzato i dossier sui più trafficati ponti, viadotto, sottopassaggi italiani per capire quali tra questi fossero a rischio crollo.

Il risultato è sconvolgente e, secondo gli accertamenti, sarebbero più di 10mila i ponti da revisionare. Il sequestro di oggi testimonia l'urgenza di mettere in regola questi controlli per evitare scene simili a quelle del 24 agosto.

L'elenco delle strutture da controllare non risparmia nessuna zona d'Italia e si va sempre aggiornando, i principali sono:

  • Sull'autostrada Torino - Savona sono in corso da settembre lavori su otto ponti;
  • Nel Veneto su 77 chilometri di autostrade vengono monitorati costantemente 80 ponti;
  • Il Lombardia I ponti 10 - 12 e 14 sono monitorati dopo la richiesta di chiusura fatta a settembre dello scorso anno;
  • Sul Po ci sono 4 ponti controllati costantemente e tra questi quello di Colorno (Parma) dovrebbe essere aperto verso in questi mesi;
  • Ponti chiusi a Mantova,Ferrara e Rovigo;
  • In Toscana vengono monitorati i ponti di San Niccolò e Vespucci, entrambi progettati dall'architetto Morandi;
  • A Roma ampia discussione è stata creata dal ponte della Magliana;
  • In Abruzzo è chiuso il ponte della strada provinciale 17 che ha portato all'isolamento di tre paesi limitrofi. A Chieti sono sotto osservazione due ponti dell' A14;
  • Ponti chiusi anche in Campania (Carmiano a Napoli) dopo insistenti segnalazioni da parte dei cittadini;
  • In Calabria c'è stato il caso del ponte Cannavino - Velico sulla statale 107 dichiarato sicuro;
  • In Sicilia è stato chiuso il viadotto Morandi e molti altri sia sull'isola stessa che sulle altre isolette limitrofe.