Una notizia che ha colto tutti di sorpresa quella relativa al cantante pugliese, originario di Cellino San Marco (Brindisi), Al Bano Carrisi, che è stato iscritto infatti nella black list degli individui considerati pericolosi per l'Ucraina. Il Ministero della Cultura del Paese lo considera una "minaccia nazionale".

Il cantante famoso anche nell'allora Unione Sovietica

Secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa italiana Ansa, sia Al Bano, sia Romina Power erano molto popolari anche ai tempi dell'Unione Sovietica.

Pubblicità

Proprio in Russia sono tornati negli ultimi anni per tenere alcuni concerti insieme. La vicenda, all'epoca, fece molto parlare di se, e i fan ipotizzavano un ritorno di coppia tra i due. Tra l'altro, proprio il cantante pugliese, secondo quanto si apprende da Repubblica, non ha mai nascosto la sua ammirazione per Vladimir Putin. Il presidente russo e il cantante si sarebbero infatti incontrati diverse volte, almeno tre secondo quanto riferiscono i media. Al Bano ricorda, in una sua intervista rilasciata di recente, di averlo incontrato per la prima volta nel 1986.

All'epoca l'artista si era recato in tour in Russia, e fece 18 concerti a Leningrado e altrettanti a Mosca. Ad uno di questi c'era proprio Putin, che il giorno dopo lo andò a trovare personalmente all'albergo in cui Carrisi risiedeva. Un altro incontro avvenne nel 2004, questa volta proprio al Cremlino. Ovviamente non conosciamo con precisione i motivi che hanno portato il Consiglio di Sicurezza ucraino ad iscrivere nella "lista nera" Al Bano Carrisi. La notizia è confermata anche dall'agenzia russa Interfax.

Pubblicità

Sempre secondo quanto riportano i media, il cantante avrebbe partecipato con alcuni colleghi, nel novembre scorso, alla festa per il centenario del Kgb, sigla con cui erano conosciuti i servizi segreti sovietici.

Un artista famoso in tutto il mondo

Al Bano è un cantante che ha avuto successo in tutto il mondo con le sue canzoni. Oltre ad essere un artista di successo è anche un imprenditore: ha avviato infatti un'azienda agricola che produce vino, sempre nella sua Cellino San Marco. Al Bano è infatti molto legato alla sua terra d'origine, il Salento.

Sicuramente nei prossimi giorni, o al massimo nelle prossime settimane, si potranno conoscere ulteriori particolari su questa vicenda che vede coinvolto il cantante, famoso per canzoni come Felicità e tantissime altre.