Rita Pavone, la nota cantante italiana, nelle ultime ore ha acceso le polemiche sui social per aver di fatto offeso Greta Thunberg, la ragazzina svedese che è in prima linea per la lotta al cambiamento climatico.

La polemica

Rita Pavone, ha dichiarato su Twitter, che la nota attivista le crea disagio e che le "sembra quasi che sia uscita da un film Horror". Si tratta di una caduta di stile della Pavone, la quale, come ha dichiarato successivamente, non era a conoscenza del fatto che la giovane Greta fosse affetta dalla sindrome di Asperger, ammettendo la gaffe commessa.

Pubblicità
Pubblicità

La sua è stata una dichiarazione rilasciata di impulso, senza avere la vera intenzione di offendere.

Questo però non ha placato le polemiche del web, dove gli utenti si sono scatenati con commenti di varia natura e spesso dai toni anche piuttosto forti. Resta il fatto che Greta Thunberg mostra un grande coraggio nel portare avanti questa battaglia per la salvaguardia del pianeta e contro il surriscaldamento globale.

Il movimento

La sua lotta per lo sviluppo sostenibile e per il cambiamento delle abitudini in materia di emissioni sta coinvolgendo interi paesi e smobilitando persone da tutto il mondo, dando vita ad un vero e proprio movimento per chiedere ai governi maggiore attenzione al problema.

Oggi, 15 marzo, è previsto uno sciopero in centinaia di piazze delle principali città di tutto il mondo, dove è prevista la discesa in campo di migliaia di giovani.

Chi è Greta Thunberg?

Greta è una ragazzina come tante, con lunghe trecce bionde, ma con le idee chiare e la voglia di cambiare le cose. I suoi appelli per salvare il pianeta stanno contagiando migliaia di studenti che stanno aderendo alla sua proposta di cambiamento. Questo suo attivismo le è valso a gran voce la proposta di conferirle il Premio Nobel per la pace.

Pubblicità

Sarebbe un bel segnale di incoraggiamento per i giovani, ma anche un chiaro messaggio ai governanti, affinché aprano gli occhi verso quello che è il futuro non solo del pianeta, ma anche dell'uomo.

Il cambiamento climatico

Il cambiamento climatico sta registrando un'impennata: aumento delle temperature, cambiamento delle precipitazioni e del loro andamento, scioglimento dei ghiacciai e innalzamento dei mari sono solo alcune delle conseguenze.

Questo provoca inevitabili conseguenze sull'ecosistema e va a colpire le coltivazioni, ma anche a modificare l'ambiente in cui vivono specie animali, che a loro volta sono minacciate e diventano a rischio estinzione.

Insomma, quella di Greta Thunberg è una lotta pacifica, ma dalla forte connotazione morale.

Leggi tutto