Una terribile tragedia si è verificata la notte scorsa in provincia di Benevento, precisamente in territorio di Solopaca, lungo la strada statale Telesina al chilometro 44, dove una donna, le cui generalità non sono state al momento diffuse, avrebbe ucciso il suo figlioletto di soli 4 mesi gettandolo in una scarpata. Quella che a prima vista sembrava la scena di un incidente stradale, nel giro di poco tempo si è trasformata nella scena di un delitto.

Al momento la vicenda è dai contorni poco chiari, ma pare che per assicurarsi che il figlioletto fosse morto, la donna lo avrebbe colpito in testa con un qualcosa di contundente, forse con il tronco di un albero secondo quanto riferisce la testata giornalistica online Today.

Auto ferma contro il guard rail

La ricostruzione effettuata dai carabinieri è a dir poco agghiacciante. La signora, originaria di Campolattaro, avrebbe lanciato la vettura di proposito contro il guard rail, poi sarebbe scesa e avrebbe preso il figlio in braccio, compiendo il folle gesto.

A questo punto si sarebbe calata lei stessa per sincerarsi che l'infante fosse deceduto, e quel punto sarebbe partito il colpo in testa. A dare l'allarme sarebbe stato il convivente della donna, che ha denunciato per primo la scomparsa della signora e del bimbo. Il dramma si è verificato tra gli svincoli di Solopaca e Telese Terme. Ad effettuare la scoperta del corpo senza vita del bimbo sono stati i Vigili del Fuoco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Cronaca Nera

Quando i soccorritori sono arrivati per il piccolo non c'era più nulla da fare, in quanto sarebbe morto in pochi istanti. Inoltre, erano stati alcuni passanti a notare l'auto incidentata contro il guard rail, che è stato danneggiato seriamente. Alcuni di loro hanno riferito di aver visto la signora che colpiva il piccolo con un bastone, ma su questi particolari sicuramente ci saranno ulteriori chiarimenti nelle prossime ore. I carabinieri di Solopaca e di Cerreto Sannita sono ancora sul luogo del delitto per raccogliere ulteriori elementi utili alle indagini.

Donna in ospedale e piantonata dalle Forze dell'Ordine

Secondo quanto riferiscono i media locali e nazionali la madre del piccolo si trova ricoverata in ospedale e piantonata dalle Forze dell'Ordine. Le indagini proseguono a tutto spiano. La vicenda ha fatto immediatamente il giro del Sannio, nome con il quale è nota la provincia beneventana. La comunità di Solopaca è sconvolta per quanto successo.

Gli inquirenti stanno provando ad ascoltare parenti e conoscenti della donna, questo in modo da reperire ulteriori informazioni sulla sua situazione personale e sociale. Il sostituto procuratore di Benevento, Vincenzo Toscano, ha disposto il fermo nei confronti della signora.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto