Nonostante si sia ancora piuttosto lontani dai prossimi appuntamenti elettorali, è sempre interessante approfondire i Sondaggi politici ed elettorali. In particolare le ultime rilevazioni di Swg e di Ixè, diffuse rispettivamente il 25 e il 26 novembre, mostrano un trend simile, con il calo seppur lieve di alcuni partiti, in favore di altri.

La Lega di Salvini ad esempio, è da diversi mesi senza dubbio il primo partito del nostro paese, ma in queste ultime rilevazioni risulta in calo. Stessa cosa starebbe avvenendo al secondo partito su scala nazionale, ovvero il Partito Democratico.

Il Movimento Cinque Stelle, invece, ormai da tempo sul terzo gradino di un ipotetico podio, sarebbe leggermente in ascesa in queste ultime settimane. In crescita costante risulta invece Fratelli d'Italia, il partito di Giorgia Meloni, che negli ultimi tempi ha fatto registrare numeri davvero interessanti fino ad arrivare alla fatidica "doppia cifra" sia secondo Swg che in base a quanto rileva Ixè.

Sondaggi di Swg per La7: Meloni in doppia cifra

Il Tg di La7 di Enrico Mentana del 25 novembre, ha diffuso gli ultimi sondaggi elettorali effettuati dalla Swg.

Il primo partito italiano è ancora la Lega con il 33,1%, che nell'ultima settimana avrebbe perso lo 0,9%. Il secondo è il Partito Democratico che perde lo 0,2% e si attesta al 18,1%; in terza posizione c'è il Movimento Cinque Stelle che guadagna lo 0,3 e si riporta al 16,5%. La vera sorpresa è FdI di Giorgia Meloni che guadagna addirittura lo 0,6%, e si attesta al 10,5%, confermandosi la quarta forza Politica del nostro paese. Il tutto mentre Forza Italia continua a perdere e si ferma al 6%. In ascesa invece Italia Viva di Matteo Renzi, che arriva al 5,5%.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Politica Matteo Salvini

Perdono consensi i vari partiti minori di centrosinistra come ad esempio, Articolo Uno-Sinistra Italiana (dati al 3,1%, in calo dello 0,2%), i Verdi (2,0%, in discesa dello 0,3%) e +Europa (all'1,6%, in calo dello 0,1%). La coalizione di centrodestra con l'apporto del partito di Giovanni Toti (denominato Cambiamo!, che da solo vale l'1,3%), arriva al 50,5%.

Sondaggi elettorali di Ixè: in calo Lega e PD

Secondo i dati diffusi Ixè il 26 novembre invece le percentuali sarebbero differenti, anche se la graduatoria rimane comunque invariata.

La Lega è infatti il primo partito con il 31,5% (pur in calo dello 0,4% rispetto alla precedente rilevazione), Partito Democratico al 20,4% (in discesa dello 0,8%), Movimento Cinque Stelle al 16,4% (in crescita dello 0,1%), Fratelli d'Italia al 10,6% (in crescita dello 0,7%). Dopo le prime quattro posizioni ci sono Forza Italia al 7,6% ed Italia Viva al 4,5%.

Insomma al momento, secondo le rilevazioni di queste due autorevoli agenzie di sondaggi, il centrodestra unito avrebbe i numeri per governare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto