"Chi l'ha visto?" ritorna a parlare della misteriosa morte di Selene Barbuscia, la 31enne ritrovata senza vita in un appartamentino di Olbia nel luglio scorso. Secondo l'autopsia, la giovane sarebbe morta per un'overdose. Mamma Daniela, però, è convinta che ci sia qualcos'altro. Nonostante il carattere irrequieto, non si sarebbe mai tolta la vita. La donna, dopo aver lanciato un appello per arrivare alla verità, ha anche attaccato il fidanzato della figlia.

La mamma di Selene a 'Chi l'ha visto?'

Ieri, mercoledì 15 gennaio, la trasmissione "Chi l'ha visto?", in onda ogni settimana su Rai 3, ha dedicato ampio spazio alla vicenda di Selene Barbuscia.

La madre della giovane non riesce ad accettare la morte della ragazza e non riesce a darsi pace. La signora Daniela, raggiunta dagli inviati di Federica Sciarelli, ha parlato della figlia e della sua vita, breve ma burrascosa, delle sue fragilità, delle sue paure, ma anche dei suoi progetti futuri.

Selene era nata a Jesi, in provincia di Ancona, ma aveva sempre vissuto con la famiglia ad Olbia. La sera del 7 luglio 2019 i carabinieri l'hanno trovata morta un piccolo appartamento di uno stabile fatiscente che, un tempo, aveva ospitato l'ex ASL, tra viale Aldo Moro e via Peruzzi.

La 31enne, secondo quanto ricostruito, non era su un letto, ma per terra ed aveva le mani alzate. L'esame autoptico stabilì che si era iniettata una dose massiccia di qualche sostanza stupefacente e il reparto scientifico dei Carabinieri parlò di gesto di autolesionismo.

L'appello di mamma Daniela a 'Chi l'ha visto?'

Mamma Daniela, però, non si rassegna a questa verità. È sicura che la sua Selene non si sarebbe mai tolta la vita e, nel corso della trasmissione, ha spiegato che la figlia era sempre stata irrequieta, non riusciva a stare ferma: da ragazzina, più di una volta era scappata di casa (anche "Chi l'ha visto?", anni fa, si occupò della sua scomparsa) e aveva anche incontrato persone sbagliate che l'avevano portata sulla "cattiva strada".

Nel 2013 era stata anche arrestata per traffico di droga, ma ora stava cercando di cambiare in meglio. Era piena di vita e voleva trovare un buon lavoro che le permettesse di riprendersi suo figlio.

A fine giugno, la 31enne era andata al Pronto Soccorso di Olbia per farsi medicare delle ferite da arma da taglio ad un braccio e, come sottolineato dalla madre, due giorni prima di morire, Selene aveva sporto denuncia e le aveva inviato un audio agghiacciante.

Nel file, affermava che c'erano quattro persone contro di lei. In proposito, la signora Daniela ha aggiunto che la figlia le aveva preannunciato la sua fine: "Aiutami mamma - le aveva detto - mi vedrai morta: loro sono quattro e io sono da sola". La donna, ha invitato chiunque sappia qualcosa a farsi avanti. "Chi sa parli - ha esortato - basta con questo muro di omertà". Nel suo racconto, ha anche sottolineato che dalla stanza della figlia mancavano 1.400 euro.

Anche l'ex fidanzato di Selene a 'Chi l'ha Visto?'

Nel corso della puntata, la mamma di Selene ha precisato che le viene difficile credere che la figlia sia morta per overdose anche perché aveva il terrore degli aghi.

"Sono convinta - ha continuato riferendosi alle impressionati foto del corpo senza vita della giovane - che prima di morire sia stata anche picchiata, presa per i capelli e poi sbattuta a terra". La donna ha anche puntato il dito contro l'ex fidanzato della ragazza, sostenendo che in molti l'avevano vista litigare con lui. Per questo motivo, ha provato ad avvicinarlo e a fargli delle domande, ma non ha ottenuto nulla. Anzi, le ha anche chiuso il cancello contro un ginocchio costringendola ad un intervento. "M'ha fatto male - ha aggiunto la donna - ed ha aggiunto che avrebbe ammazzato anche me" Poi, ha concluso: "Era come allucinato".

Gli inviati di "Chi l'ha visto?" hanno voluto sentire anche la versione dei fatti dell'ex compagno di Selene. L'uomo ha raccontato di essere stato aggredito da Daniela: "È venuta a casa mia con un martello e con un coltello - ha dichiarato - E io mi sono difeso". Il giovane ha anche affermato di non aver mai picchiato Selene anche se "era una grande bugiarda".

Segui la pagina Cronaca Nera
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!