Una bambina che frequenta una scuola elementare di Fosdinovo, in provincia di Massa Carrara, è stata trovata positiva al Coronavirus. La notizia è giunta tempestivamente all'istituto scolastico frequentato dalla piccola nella mattinata del 14 settembre, pochi minuti dopo che è stato dato l'avvio al nuovo anno scolastico. La lezione è durata solo mezz'ora, in quanto i bimbi sono entrati nell'edificio che ospita il plesso scolastico alle ore 8 e alle 8:30 sono stati tutti mandati a casa in quarantena, insieme a tre insegnanti. L'esito del tampone della bimba è arrivato proprio nella mattinata del 14 settembre.

In quarantena anche le maestre

Secondo quanto riferisce Repubblica, la bambina risultata positiva non era presente durante il primo giorno di scuola. La scorsa settimana, però, ha frequentato dei corsi di prescuola insieme ad altri allievi e proprio in quei giorni suo padre è stato ricoverato nel nosocomio di Massa in un reparto Covid. L'Azienda sanitaria locale adesso ha disposto ulteriori accertamenti e si sta procedendo a rintracciare tutte le persone che sono venute a contatto con la bambina. Anche il sindaco di Fosdinovo, Camilla Bianchi, ha seguito la situazione da vicino. Delle tre insegnanti finite in quarantena due risiedono in Liguria, mentre un'altra nell'ambito del territorio di Massa Carrara.

I bambini e il personale scolastico adesso saranno tutti sottoposti a tampone e dopo di ciò si prenderanno le relative decisioni del caso.

Diverse le scuole chiuse in questi giorni a causa del coronavirus

Quanto accaduto a Massa non è il primo episodio del genere che si verifica nel nostro Paese in questo periodo di pandemia.

Sempre nella giornata del 14 settembre, un asilo nido di Bari è stato chiuso in quanto un'operatrice del servizio civile, che lavora nella struttura, è stata trovata positiva al coronavirus. I bimbi sono stati mandati anche a casa a scopo precauzionale e dovranno osservare le indicazioni che arriveranno dalle autorità sanitarie.

La Asl barese ha già avviato tutte le procedure di contact tracing utili a rintracciare i contatti stretti dell'operatrice e degli scolari. La situazione epidemiologica viene costantemente monitorata dalle autorità sanitarie locali e nazionali, che continuano a sensibilizzare la popolazione sull'uso costante dei dispositivi di protezione individuale e sulle misure da adottare in materia di distanziamento sociale.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!