Nel tardo pomeriggio di ieri, 1 dicembre, un ventenne cagliaritano risultato positivo all'alcol test ha provocato un incidente stradale in viale Poetto, a Cagliari. Il giovane, dopo aver urtato un’auto, si è schiantato contro la recinzione di un cantiere stradale per poi carambolare su un pedone che stava attraversando la strada mentre spingeva una bicicletta. Il pedone, colpito con violenza, è stato scaraventato con la bici su un’altra auto. Nel frattempo un altro ciclista, che percorreva viale Poetto, è stato raggiunto da frammenti d’auto provocati dallo scontro. Fortunatamente nessuno è in pericolo di vita, soltanto una delle persone coinvolte è stata accompagnata al pronto soccorso per accertamenti.

Sul luogo dell’incidente è immediatamente intervenuta un’ambulanza medicalizzata del 118, che ha prestato i primi soccorsi ai feriti. Nel frattempo gli agenti della polizia municipale di Cagliari, giunti in pochi istanti in viale Poetto, hanno sottoposto il 20enne al test dell’etilometro. Il giovane, dopo in controlli, è risultato positivo con un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro. Al 20enne, dopo i controlli, è stata ritirata la patente per guida in stato d’ebbrezza. L’auto è stata sequestrata e, contando tutte le infrazioni, dalla sua patente saranno decurtati 34 punti.

Una carambola spettacolare

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia municipale di Cagliari lo spettacolare incidente è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in viale Poetto, in direzione del centro città.

Il ventenne, alla guida di una Volkswagen Golf stava viaggiando a forte velocità nella corsia di destra di viale Poetto quando, probabilmente per il suo stato d’ebbrezza, all’incrocio con via Tramontana, ha preso in pieno un veicolo. Si trattava di una Lancia Ypsilon guidata da una 50enne che si trovava alla sinistra della carreggiata. La donna, fortunatamente, è rimasta illesa.

Dopo aver urtato violentemente l’auto italiana, la Golf guidata dal giovane ha centrato in pieno la recinzione di un cantiere stradale per poi colpire un pedone che stava attraversando la strada spingendo una bicicletta. L’urto è stato così violento che sia il pedone che il mezzo a due ruote sono stati scaraventati sopra una Toyota Ago che, dalla via Tramontana, si stava immettendo nel viale Poetto.

Ciclista ferito

L’urto tra le auto ha fatto volare numerosi frammenti di vetro e di plastica che hanno colpito in pieno un ciclista che in quel momento stava percorrendo viale Poetto. Una volta terminata l’infinita carambola sono stati immediatamente allertati i soccorsi e gli agenti della polizia municipale che hanno effettuato tutti i rilievi di rito. La circolazione in viale Poetto ha infatti subito un rallentamento per diverso tempo, fino a quando i controlli non hanno avuto termine. Fortunatamente, nonostante la dinamica dell’incidente e la velocità dell’auto guidata dal 20enne, non ci sono stati feriti gravi.

Segui la nostra pagina Facebook!