Sono trascorsi ormai 10 giorni dalla scomparsa da Bolzano di Peter Neumair, 63 anni, ex professore di liceo, e della moglie Laura Perselli, 68 anni. Ieri, mercoledì 13 gennaio, la trasmissione Chi l'ha visto? si è interessata al caso e ha raggiunto telefonicamente il figlio della coppia, Benno. L'uomo, un istruttore di fitness, sconsolato ha dichiarato: "Non so davvero più cosa pensare, si stanno esaurendo tutte le opzioni”.

Il caso a 'Chi l'ha visto?'

Federica Sciarelli ha dedicato ampio spazio alla misteriosa scomparsa di Peter Neumair e Laura Perselli. Marito e moglie hanno lasciato la loro abitazione in via Castel Roncolo, a Bolzano, nella prima serata di lunedì 4 gennaio e non vi hanno più fatto rientro.

L'inviata Claudia Aldi, nel servizio realizzato con Annamaria Sarita e Marco Monti, ha ripercorso la vicenda. La coppia, da tutti definita inseparabile e unita dalle stesse passioni, conduceva una vita, almeno all'apparenza, agiata, felice e senza preoccupazioni.

I coniugi Neumair si sono allontanati senza dire nulla e i loro telefonini, da quanto ricostruito, la sera della scomparsa hanno agganciato la cella di via Roma (a circa due km di distanza dalla loro abitazione) prima di spegnersi definitivamente intorno alle 21:00. "Che cosa è successo - si domandano tutti - come è possibile che siano spariti nel nulla?".

La scomparsa

Come spiegato dall'inviata di Chi l'ha visto?, Laura Perselli, sarebbe rimasta dall'anziana madre fino alle ore 18:00.

Poi, sarebbe rientrata nella casa che condivide con il marito e il primogenito, Benno. Poco dopo, però, il giovane, ha salutato i genitori ed è uscito per raggiungere un'amica (con la quale ha trascorso la notte). Impossibile, dunque, sapere con esattezza quando, e perché, i coniugi hanno lasciato la villetta. L'unica certezza è che Laura ha effettuato l'ultimo accesso a WhatsApp alle ore 18:46.

Poi, il silenzio.

La mattina del 5 gennaio la figlia 26enne Madè, che vive a Monaco, non riuscendo a mettersi in contatto con il padre e la madre ha avvertito il fratello che, dopo esser rientrato a casa ed accertato la loro assenza, ha sporto denuncia di scomparsa ai carabinieri. Peter e Laura si sarebbero allontananti a piedi: le bici e l'auto di famiglia, infatti, sono state ritrovate nel cortile dell'abitazione.

Marito e moglie, da quanto si apprende, sono dei grandi camminatori e, anche di sera, uscivano per una passeggiata. Le ricerche, come da protocollo, sono partite subito. Tuttavia, ad oggi, non hanno dato alcun esito. I soccorritori, per non lasciare nulla di intentato, hanno cercato anche sotto le macerie dell'hotel Eberle di Bolzano, travolto da una frana nel primo pomeriggio di martedì 5 gennaio.

"Non voglio pensare a quello che può essere successo - ha commentato il figlio Benno - voglio solo pensare ad aiutare i carabinieri nei migliori dei modi": L'uomo, che non sa darsi una spiegazione, ha concluso: "Si va per esclusione, in quanto tutte quante le opzioni si stanno piano piano esaurendo".

Segui la nostra pagina Facebook!