Sono tante le ricette di dolci, solitamente si va matti per le torte, i tiramisù, i muffin, ma determinate volta la fantasia ha il sopravvento. Ci sono dei dolcetti che richiedono davvero pochissimi ingredienti e davvero poco tempo. Stiamo parlando della ricetta delle praline con cocco e ricotta [VIDEO], una ricetta che può prepararsi in tutti i periodi dell'anno ed è possibile prepararla in pochi minuti.

Pubblicità
Pubblicità

Vi sono inoltre delle varianti perché questa ricetta non ha ingredienti standard, infatti liberamente è possibile aggiungere del cacao amaro o delle gocce di cioccolato oppure è possibile realizzare questi dolcetti con i biscotti sbriciolati. Ci sono davvero tanti modi, basta lasciarsi guidare dalla fantasia e dalla voglia di realizzare qualcosa di buono.

Pubblicità

Gli ingredienti per le praline al cocco

Per realizzare le praline al cocco occorrono:

  • 250 grammi di farina di cocco
  • 100 grammi di zucchero
  • 250 grammi di ricotta o 500 grammi se si desidera realizzarne un numero maggiore

Preparazione delle praline

La preparazione richiede poco tempo, prima di tutto occorre fornirsi di una ciotola capiente nella quale versare circa 200 grammi di farina di cocco, i restanti 50 grammi serviranno per la copertura, dopo aver versato la farina di cocco, aggiungere, sempre nella ciotola, i 100 grammi di zucchero o per rendere più leggera la ricetta ne bastano 80 grammi, successivamente dopo la farina di cocco e lo zucchero si vanno ad aggiungere i 250 grammi di ricotta ed in seguito con l'aiuto di una spatola bisogna amalgamare delicatamente il tutto. Una volta che gli ingredienti si saranno uniti nella ciotola si avrà la ricotta zuccherata ed unita alla farina di cocco; successivamente, aiutandosi con le mani, occorre prendere una piccola quantità del composto ottenuto ed ottenere delle vere e proprie sfere, dopo di che si continua con la realizzazione delle palline una volta che se ne ottengono un bel po', occorre passarne e ricoprirle del cocco rimasto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Curiosità

Dopo la realizzazione delle praline al cocco, posizionare in frigo per almeno un paio d'ore o in freezer per circa tre quarti d'ora ed una volta trascorso il tempo sarà possibile mangiarli e gustarli. Questi dolcetti sono molto buoni ed indicati per la prima colazione, dopo i pasti o per un semplice spuntino pomeridiano. Questa è una della tante versioni per la realizzazione delle praline al cocco, se si vuole variare la ricetta è possibile aggiungere nel composto, per rendere la ricetta ancora più dolce, del cacao amaro o delle gocce di cioccolato.

Buon assaggio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto