La lasagna napoletana è un piatto tipico della tradizione carnevalesca, ma perfetto in ogni periodo dell'anno. Fragranti strati di sfoglie accolgono un cremoso impasto di ricotta, carne e fior di latte, il tutto condito con un ragù di carne. Gli ingredienti, corposi e saporiti, generano un piatto unico davvero sensazionale. La ricetta della lasagna napoletana è antichissima: basti pensare che affonda le sue radici nella corte Angioina partenopea.

Ingredienti per la lasagna napoletana

Tra gli ingredienti principali vi serviranno 300 grammi di sfoglie di lasagne, tre uova, 400 grammi di fior di latte, 100 grammi di pecorino, 400 grammi di ricotta romana.

Per il ragù occorrono 150 grammi di costine di maiale, 250 grammi di muscolo di manzo, una salsiccia, 50 grammi di pancetta, una carota, una cipolla, un sedano, un litro e mezzo di passata di pomodoro, mezzo bicchiere di vino rosso, olio extravergine d'oliva, sale q.b.

Per le polpettine occorrono 250 grammi di carne macinata, una fetta di pane, un uovo, 20 grammi di parmigiano, olio di semi, sale q.b.

Procedimento per preparare la lasagna napoletana

Per prima cosa iniziare a preparare il ragù, introducendo in una padella unta con un filo d'olio, la cipolla, il sedano e la carota, appassendo le verdure a fiamma media.

Saltare in padella anche la pancetta tagliata a cubetti, poi introdurre la carne che andrà rosolata nel trito, cuocendo per qualche minuto. Insaporire versando il mezzo bicchiere di vino e sfumare rigirando di tanto in tanto. A questo punto, introdurre anche la passata di pomodoro, mescolando il tutto. Cuocere a fiamma bassa per circa 4 ore e, se necessario, aggiungere un po' d'acqua se il sugo si asciuga troppo.

Nel frattempo occorre preparare le polpette miscelando in una ciotola la carne, il formaggio grattugiato, il pane a tocchetti, l'uovo e il sale.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Ricette

Mescolare tutti gli ingredienti con le mani, fino a quando il composto non sarà ben solido. Quindi formare delle palline arrotolando l'impasto e realizzare le polpette. Friggere in olio bollente, rigirando ogni tanto per dorate tutto intorno, poi vanno adagiate in un piatto a riposare.

A questo punto occorre procedere alla realizzazione della crema di ricotta. In una ciotola capiente versare la ricotta e sgranarla con una forchetta. Aggiungere parte del sugo e miscelare fino a ottenere una consistenza cremosa, quindi cuocere le sfoglie di lasagna in acqua bollente salata, sollevandole e posandole su un canovaccio pulito.

Bollire le uova in acqua salata, lasciare raffreddare, quindi sbucciare e tagliarle a metà. Tutti gli ingredienti della lasagna napoletana sono pronti per essere compattati.

Assemblaggio della lasagna napoletana

In una pirofila rettangolare, cospargere con un mestolo parte di ragù, distribuendolo in modo omogeneo. Adagiare il primo strato di lasagna, ricoprirlo poi con la ricotta. Integrare anche il fior di latte tagliato a tocchetti, introdurre le uova, quindi spolverare il tutto con il formaggio grattugiato.

Ripetere la stessa operazione con un successivo strato di sfoglia, adagiando anche le polpette, quindi richiudere, ricoprire con la ricotta, il sugo, tocchetti di fior di latte e formaggio. Cospargere l'ultimo strato con abbondante sugo, spolverizzare con il formaggio grattugiato e infornare in forno preriscaldato a 180° C cuocendo per circa 30 minuti. Sfornare, quindi tagliare ciascuna porzione e impiattare. La lasagna napoletana è pronta per essere servita in tavola, festeggiando il Carnevale in modo delizioso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto