Gli spaghetti di farro al ragù di tofu, porri e uvetta rappresentano un piatto saporito e facilmente digeribile, perché privo di lattosio. Un delicato ragù di tofu viene aromatizzato dalle mandorle tritate e dall'uvetta, che conferisce alla ricetta una nota dolce. Un piatto vegan che soddisfa tutti a tavola, nutriente e leggero.

Analizziamo ora il procedimento per creare una pietanza perfetta anche da servire in vista di una ricorrenza speciale.

Lista degli ingredienti per gli spaghetti al farro con ragù di tofu

- 320 grammi di spaghetti di farro

- 400 grammi di porri

- 80 grammi di tofu affumicato

- 40 grammi di mandorle

- 20 grammi di uvetta

- 1 scalogno

- olio extravergine di oliva

- sale q.b.

- pepe q.b.

Le dosi consigliate sono per 4 persone.

Procedimento per gli spaghetti di farro al ragù di tofu, porri e uvetta

Per prima cosa, immergere l'uvetta nell'acqua, facendola rinvenire.

Nel frattempo, grattugiare il tofu e tritare le mandorle utilizzando un robot da cucina. Tritare finemente lo scalogno, quindi mondare i porri, tagliandoli a rondelle. Adagiare entrambi in una padella antiaderente unta da 2 cucchiai d'olio e stufare il tutto per almeno 10-15 minuti, a fiamma bassa.

A questo punto occorre integrare l'uvetta ben strizzata, quindi aggiustare di sale e pepare. Spegnere la fiamma e lasciare raffreddare per un po'.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Sempre nell'elettrodomestico da cucina, frullare le verdure appena cotte con il trito di mandorle, insaporendo il tutto per un istante. Aggiungere anche un cucchiaio di olio, che renderà il composto più liscio e vellutato. Aromatizzare con il tofu e continuare a frullare, fino a ottenere una gustosa salsa. Se dovesse apparire troppo densa, è possibile integrare un po' d'acqua e girare bene fino a che non si sia assorbita.

Adesso è il momento di cuocere gli spaghetti, tuffandoli in una pentola piena d'acqua salata bollente. Scolarli quando sono cotti e condirli subito con il ragù di tofu. Impiattare e decorare la ricetta con qualche mandorla intera e uvette. Portare subito in tavola gli spaghetti di farro al ragù di tofu, porri e uvetta. Una deliziosa variante a questo piatto consiste nell'incorporare anche la passata di pomodoro, cucinando un delicato ragù di tofu.

Basta far rosolare carote, cipolla e sedano in una padella unta da due fili d'olio, poi integrare anche il tofu grattugiato. Insaporire il tutto, quindi incorporare 500 grammi di passata di pomodoro, aromatizzare con le foglie d'alloro e cuocere il tutto per 20-30 minuti circa. Ottimo per condire gli spaghetti di farro ma anche il riso, questo ragù sensazionale e altamente digeribile può essere portato in tavola anche nelle terrine di creta, tuffandovi dei deliziosi crostini di pane integrale.

CORREZIONE IN DATA MARTEDI, 19 FEBBRAIO 2019 - La precedente versione del pezzo riportava che il piatto fosse senza glutine, tuttavia il farro presenta glutine dunque abbiamo apportato le dovute modifiche e correzioni. Grazie, BN

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto