Le lasagne alla bolognese sono il classico primo piatto della domenica. Questo può essere preparato per la famiglia o gli amici. Questa ricetta è quella classica emiliana, utilizzata da moltissimi anni.

Curiosità

Le lasagne alla bolognese risultano essere molto gustose. Tutto questo grazie agli strati di pasta all'uovo agli spinaci. Quest'ultimi sono arricchiti da un ripieno molto cremoso a base di besciamella, ragù e l'immancabile parmigiano grattugiato. Le lasagne alla bolognese possono essere preparate anche in anticipo. Poi in attesa di essere consumate, possono essere congelate e al momento del bisogno scongelate e infornate.

Va ricordato che si possono utilizzare anche le sfoglie già pronte, per accelerare i tempi di preparazione.

Ingredienti

Dosi per 8 persone

Per la pasta sfoglia

Farina 00 150g

Semola di grano duro rimacinata 350g

Spinaci 250g

Uova 2

Tuorli 3

Per il ragù

Carne bovina 300g

Pancetta 150g

Sedano 50g

Carote 50g

Cipolle dorate 50g

Passata di pomodoro 300g

Vino rosso 100g

Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio

Brodo vegetale q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

Per la besciamella

Latte intero 1l

Burro 70g

Farina 00 70g

Noce moscata q.b.

Sale fino q.b.

Per condire

Parmigiano Reggiano 270g

Burro q.b.

Difficoltà: media

Preparazione lasagne alla bolognese

Per le lasagne alla bolognese si deve prima preparare il brodo vegetale e questo deve risultare ben caldo.

Poi tritare le cipolle, carote, sedano e tenere da parte. In una padella antiaderente scaldare l'olio, aggiungere le verdure tritare e insaporire per circa 5-6 minuti. Aggiungere la carne macinata, mescolare e fare rosolare alcuni minuti. Successivamente sfumare con il vino rosso, unire anche la salsa di pomodoro, un po' di brodo e cuocere per almeno due ore.

Invece per la pasta si devono cuocere gli spinaci in una pentola con poca acqua e con il coperchio, per 5-6 minuti. Frullare gli spinaci con un mixer, per ottenere una bella purea. In una spianatoia versare la farina, la semola e gli spinaci e e creare una forma a fontana. A questo punto unire le uova e gli albumi sbattuti e iniziare a impastare: il panetto ottenuto va avvolto in una pellicola e va fatto riposare per circa 30 minuti.

Per la besciamella scaldare il latte con il burro, aggiungere la farina, la noce moscata e il sale. Continuare a mescolare, per ottenere una besciamella molto cremosa. Riprendere il panetto, formare un rettangolo e stendere la pasta con la macchina e ripassarla più volte: si devono formare dei rettangoli 30X20 centimetri. Mettere sul fuoco una pentola piena d'acqua salata e quando inizierà a bollire immergere una sfoglia alla volta, aspettare 30-40 secondi e riprenderla con la schiumarola. Trasferire le varie sfoglie in un canovaccio, per non farle attaccare e a questo punto si può iniziare ad assemblare le lasagne. Prendere la teglia da lasagna, imburrare il fondo e aggiungere uno strato di besciamella.

Successivamente aggiungere la sfoglia, la besciamella, il ragù e il parmigiano grattugiato. Continuare in questo modo con i vari strati. Cuocere in forno statico a 170° per circa 40 minuti. Le lasagne alla bolognese può essere conservato in frigorifero per 2-3 giorni. Questo primo piatto è perfetto per riunire in compagnia tutta la famiglia.

Segui la pagina Ricette
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!