Gli amanti della cucina e dei primi piatti sono sempre alla ricerca di Ricette nuove, pur non rinunciando ai grandi classici della cucina italiana come la carbonara o la pasta al pesto. La ricetta della pasta con salsiccia e patate è di facile preparazione, ma gustosa ed originale.

Ingredienti per la pasta con salsiccia e patate

Gli ingredienti riportati sono indicativamente per 4 persone.

  • mezze maniche rigate 400 gr
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • patate 400 gr
  • salsiccia 300 gr
  • parmigiano grattugiato (o pecorino) 100gr
  • pepe q.b.
  • cipolla q.b.

Pasta con salsiccia e patate, la ricetta passo per passo

Per prima cosa lavate le patate, pelatele e lessatele in acqua salata.

Una volta morbide, mettetele in una ciotola insieme al parmigiano grattugiato, l'olio extravergine di oliva, il pepe e un po' d'acqua di cottura delle patate e frullate il tutto fino ad ottenere una crema (nel caso apparisse troppo densa è consigliato aggiungere altra acqua o se preferite un cucchiaio di olio extravergine di oliva).

In una padella antiaderente, fate soffriggere qualche spicchio di cipolla insieme ad un paio di cucchiai d'olio, quando il soffritto sarà avviato aggiungere la salsiccia precedentemente tagliata o sbriciolata e cuocete il tutto fino a rendere la carne ben cotta e croccante.

Come ultimo passaggio, fate bollire l'acqua per la pasta con del sale e immergetevi le mezze maniche.

Scolate la pasta quando è ancora al dente e unitela alla crema di patate precedentemente preparata e fate mantecare il tutto a fuoco lento.

È importante che la pasta sia scolata prima della completa cottura in quanto continuerà in parte a cuocersi quando la unirete al condimento.

Una volta impiattata può essere anche condita a piacimento con altro pepe o parmigiano.

Versione alternativa della pasta con salsiccia e patate

Per chi ha un debole per i primi piatti "in rosso" esiste una versione alternativa di questo primo che comprende l'aggiunta della passata di pomodoro. Gustosa come la ricetta originale e ottima anche come variante per chi conosceva già il piatto nella versione qui proposta.

La lista degli ingredienti non viene stravolta in quanto si tratta solo di un'aggiunta, anche la preparazione si differenzia solo in un passaggio ed i tempi di preparazione non vengono allungati eccessivamente.

Vediamo nella pratica come realizzare questa versione alternativa.

Nel momento in cui facciamo cuocere la salsiccia insieme al soffritto di cipolla, aggiungiamo anche un bicchiere di passata di pomodoro e mescoliamo il tutto, assicurandoci che, oltre alla carne, abbia raggiunto la giusta cottura anche il sugo.

Si può poi procedere con gli altri passaggi sopra descritti e realizzare il piatto senza altri cambiamenti.

Dettagli e qualche consiglio su come personalizzare la ricetta

Come tutte le ricette e gran parte dei primi piatti, anche questa può essere personalizzata secondo i primi gusti in cucina, le proprie abitudini alimentari o anche per provare qualcosa di nuovo a tavola.

Un'alternativa per chi non ama le carni rosse o preferisce semplicemente delle carni più magre può essere sostituire la salsiccia di suino con quella di pollo e/o tacchino, la quale si trova facilmente in molti supermercati.

Un'altra sostituzione che si può fare basandosi sui propri gusti è quella che riguarda il parmigiano grattugiato, sostituibile con il pecorino per chi ama i sapori più forti e decisi.

Insomma è una ricetta gustosa, originale da portare a tavola per sorprendere i nostri ospiti ma anche di semplice preparazione in tutte e due le sue varianti (bianca e rossa), che si può adattare ai diversi palati.