La torta al cioccolato è un dolce perfetto per ogni occasione, inoltre è deliziosa e facile da preparare. Il ricco sapore di cioccolato soddisfa tutti i golosi e la sua consistenza umida e tenera al tempo stesso è semplicemente irresistibile.

Di seguito approfondiamo quindi la ricetta che permette di creare una classica torta rotonda al cioccolato ideale per i compleanni, per le feste o per qualsiasi altra occasione particolare, ma anche per regalarsi semplicemente un dolce momento durante la colazione o la merenda.

Gli ingredienti

Per la preparazione di due torte:

  • due tazze di farina per tutti gli usi
  • due tazzine di zucchero semolato
  • 3/4 di tazza di cacao amaro in polvere
  • un cucchiaino di lievito in polvere
  • due cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • un cucchiaino di sale
  • una tazza di latte
  • mezza tazza di olio vegetale
  • tre uova grandi
  • due cucchiaini di estratto di vaniglia
  • una tazza di acqua bollente

Il procedimento

Per preparare due torte al cioccolato, come prima cosa, occorre preriscaldare il forno a 180°C.

Poi si devono imburrare e infarinare due tortiere rotonde da 24 cm.

In una grande terrina, occorre poi sbattere insieme la farina, lo zucchero, il cacao in polvere, il lievito, il bicarbonato di sodio e il sale. In una terrina separata, invece, vanno sbattuti insieme il latte, l'olio vegetale, le uova e l'estratto di vaniglia.

Aggiungere gli ingredienti umidi agli ingredienti secchi e mescolare fino a quando non saranno ben amalgamati. Aggiungere l'acqua bollente alla pastella e mescolare fino a che tutto sarà liscio. La pastella risulterà sottile. Versare poi uniformemente l'impasto nelle tortiere preparate.

Cuocere le torte in forno per 30-35 minuti, o fino a quando uno stuzzicadenti (che va precedentemente inserito al centro) risulterà pulito.

A questo punto sarà possibile togliere le torte dal forno e lasciarle raffreddare per 10-15 minuti, prima di toglierle dalle teglie.

Una volta che le torte si sono completamente raffreddate, sarà anche possibile anche ornarle con la glassa al cioccolato che si preferisce, o semplicemente con zucchero a velo o cacao: a questo punto è il momento di servire.

Come variante è possibile usare una glassa al cioccolato e fragole intinte per metà nella glassa stessa: in questo modo si aggiunge un dettaglio estetico e di gusto di non poco conto, che può essere particolarmente apprezzato dai propri commensali.