La pubblicazione è di quelleghiotte: sono stati raccolti in un libro vizi e manie di ben 161 star che mietonofans in tutto il mondo. E che da questa pagine appaiono più umani. Il libro inquestione è "Daily Rituals" (letteralmente "Rituali quotidiani"), è statoappena dato alle stampe in Inghilterra su idea di un blog (Daily routines) chesbologna i metodi bizzarri, le abitudini, le ossessioni ed i riti scaramanticidi 161 tra intellettuali ed artisti di ieri e di oggi.

Così scopriamo chel'amatissima Lady Gaga non si fa mai mancare in camerino – prima di un concerto -miele e ballerine, oltre a cenare ogni giorno con un menù diverso (dal barbecuedel lunedì al venerdì a base di verdure, passando per cucina asiatica delmartedì, quella messicana del mercoledì, i piatti americani al giovedì, ilsabato a base di pasta e la domenica con l'arrosto di tacchino). Per evitaredistrazioni e tentazioni, invece, Victor Hugo, l'autore dei Miserabili,scriveva nudo e si faceva nascondere i vestiti dal cameriere, così gli passavaa la voglia di uscire.

Per i più pruriginosi, riportiamo il tic di Honoré DeBalzac, che aveva un modo alquanto bizzarro di masturbarsi (e lo faceva moltofrequentemente): si fermava sempre al limite dell'orgasmo, perché così ritenevadi raggiungere uno stato di febbrile eccitazione che tornava utile alla suacreatività. E se Beethoven amava prepararsi il caffè da sé, contando all'albasessanta chicchi per prepararselo, per l'eccentrico Woody Allen una doccia da45 minuti è il suo "stimolante creativo".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Libri

E chissà quanti appassionati lettoridi Stephen King si siano meravigliati (o per nulla meravigliati…) di sapere cheil loro scrittore preferito di best sellers scrive ben duemila parole ognimattina, iniziando a lavorare alle otto disponendo la scrivania sempre allostesso modo. Un rituale, così sembrerebbe, per predisporre la sua mente allavoro. Insomma, ce n'è per tutti i gusti…non c'è che leggerlo e… buone manie atutti!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto