La rapper statunitense Nicky Minaj viene travolta dalle polemiche a causa del video della canzone Only, tacciato di contenere chiari riferimenti che richiamano al nazismo o ad un regime totalitario che hanno scatenato un vero e proprio pandemonio.

Il polverone scatturisce quindi da un video girato con colori scuri e con dei personaggi che paiono tratti da un cartone animato vintage che ritraggono gli stessi in divisa ed in particolar modo la rapper statunitense in una veste che ricorda tanto un dittatore, nello sfondo si vedono in maniera ineluttabile schiere di carri armati e parate di militari che ricordano le gesta del terzo Reich e del suo condottiero Adolf Hitler.

Nel video al centro delle truppe si vede avanzare la cantante in una divisa attillata che si dirige al centro di una sorta di podio, ai lati del quale ci sono altri due militari che sventolano la Minaj, in perfetto stile nazista o con richiami chiari ai regimi totalitari attuali come quelli siriani o iraniani.

Inoltre il video in questione è stato oggetto di critiche furiose anche a causa di un altra nota dolente emersa dal testo della canzone che pare contenere le stimmate della violenza ed un chiaro messaggio denigratorio nei confronti del gentil sesso.

Le varie associazioni femministe non hanno preso di buon grado la questione, facendo tornare alla mente le gesta di altre cantanti, per cosi dire, trasgressive come Lady Gaga ed altre alle quali adesso si aggiunge la rapper statunitense in un momento di grandissima popolarità sopratutto tra i più giovani.

Nicky Minaj, a causa di questo video, è stata accusata anche di antisemitismo, oltre che di razzismo, ma ai più queste accuse sono sembrate perlomeno improbabili visto che la stessa rapper statunitense ha delle chiare origini afroamericane che allontanano in via quasi definitiva questo tipo di accuse; le medesime sono state mosse anche nei confronti del rapper Drake che ha collaborato alla realizzazione della canzone e che le ha immediatamente rigettate facendo anche appello alle sue indelebili origini ebraiche