Come la Rondine volata via, protagonista di un suo testo, così il celebre cantante Giuseppe Mango è volato via mentre ieri, il 7 Dicembre, mentre si esibiva sul palcoscenico del Policoro, in provincia di Matera. La vita come sempre ci stupisce con il suo essere splendida ma allo stesso tempo beffarda. La storia di un cantante che con le sue canzoni ha regalato ai suoi fans mille emozioni, ha fatto percorrere tanti viaggi permettendo di sognare fino all'ultimo momento, quando durante il suo concerto benefico, nello stesso istante in cui ripeteva le strofe della canzone "Oro", ha salutato il suo pubblico per volare via come la sua "Rondine". Giuseppe Mango, celebre cantante e cantautore che nei suoi 60 anni di vita, compiuti lo scorso 6 Novembre, ha regalato grandi momenti a tutti i propri fan: il successo è arrivato sin dal 1975, anno di incisione del suo primo album, e da lì in poi è stato un crescendo.





Quello di ieri tenutosi al Policoro di Matera, doveva essere l'ultimo concerto in programmazione da Novembre, organizzato per una serata benefica dal tema "Solidarietà e integrazione", il cui ricavato era destinato alla costruzione di una scuola a Bolama (Guinea). Mentre cantava la canzone "ORO", il cantautore ha chiesto scusa al pubblico dicendo che si sentiva poco bene e subito dopo si è accasciato a terra stroncato da un infarto. Così nel suo ultimo viaggio, interrotto da un beffardo destino, il Celebre Mango ha dato per l'ennesima volta un notevole contributo ed è stato accompagnato dal suo amatissimo pubblico. La sua carriera ha lasciato un repertorio musicale importante, canzoni che hanno accompagnato diverse generazioni e che ad oggi gli hanno consentito di riscuotere sempre più successo.

I migliori video del giorno

Insieme a lui in questo ultimo percorso, che si è concluso lungo il viaggio in ambulanza verso l'ospedale, la moglie Laura Valente, ex cantante dei Matia Bazar, sposata nel 2004 e dalla quale ha avuto due figli di 19 e 15 anni. I suoi colleghi lo hanno salutato lasciando un contributo sui vari social network con le parole "Non moriremo mai" nota canzone che fa parte dell'album Disincanto inciso nel 2004.