Èstata inaugurata lo scorso 15 settembre e proseguirà fino a domenica 20 presso Forma Meravigli (Via Meravigli, 5) la mostra "Out of Expo", acura di 40 studenti, italiani e stranieri, del NABA (Nuova Accademia di Belle Arti) frequentanti il Master in Photography and Visual Design e del Biennio Specialistico in Design della Comunicazione.

Out of Expo: obiettivi puntati su Milano

La mostra, che ospita fotografie e video di giovani artisti tra cui Renè Domenico Pangallo, Andrea Pedrina e Marco Siccardi,si propone di indagare le relazioni tra la città e l'evento Expo Milano 2015,mettendo in evidenza come e quanto l'esposizione universale ha portatocon sè grandi attività e cambiamenti nella città meneghina.

Attraverso i loro obiettivi fotografici, i 40 studenti NABA hanno inteso "svelare le azioni-reazioni" che quest'importante evento sta producendo nel "corpo vivo" della città di Milano, e lo hanno fatto affrontando importanti tematiche quali i flussi di merci e di cibo, i percorsi che collegano la zona di Rho Fiera al centro storico, l'influsso di Expo sulle attività commerciali e ancora immortalando gli aspetti legati alla sicurezza e all'occupazione che un evento di siffatta portata ha su una metropoli.Attraverso la potenza delle immagini e la disamina di specifici casi studio, la mostra "Out of Expo" si pone, dunque, come osservatore privilegiato di "Milano ai tempi dell'Expo" e coglie perfettamente l'essenza di un evento che si sta dimostrando un grande successo non solo per la città lombarda, ma per l'intera Italia.

Il grande successo di Expo Milano 2015

I numeri, specialmente in questo periodo di fine estate, stanno dando ragione ai cosiddetti "expottimisti" con cifre record soprattutto nei weekend dove in alcune giornate si è arrivati a sfiorare il limite di 250.000 persone (numero massimo di capienza dell'esposizione).Se in questo weekend, quindi, sarete a Milano per l'Expo, non perdete l'occasione di visitare una mostra unica a cura di giovani e talentuosi artisti della Nuova Accademia di Belle Arti.

Segui la nostra pagina Facebook!