Da tempo si era profilata l'ipotesi che Ben Affleck avrebbe diretto il prossimo film di Batman. Le parole di conferma del Presidente della Warner Bros, Kevin Tsujihara, trasformano l'idea in realtà: l'attore dirigerà se stesso nel prossimo film di Batman. Il film dovrebbe uscire o a novembre 2018 o direttamente nel 2019, date di uscita sicura di almeno due film della Dc, e dove una delle due sarà probabilmente quella della pellicola sull'eroe di Gotham City.

Kevin Tsujihara è soddisfatto della sua scelta

Tsujihara si dichiara "eccitato" dall'idea che il comic movie sarà diretto da Ben Affleck e lo stesso attore, tempo prima, aveva detto che gli sarebbe piaciuto dirigere un film di supereroi, anche se è preoccupato dall'idea di girare un film da un così alto budget. Quello che è certo è che, potremo aspettarci un Batman da un profilo più profondo e magari meno caotico e meno esplosivo dei precedenti con Affleck dietro la macchina da presa; alcuni fan infatti, proprio per lo stile di regia del quarantatreenne attore, hanno paura di aspettarsi un film di Batman troppo intellettuale e con ben poca azione; consideriamo che molti di essi sono rimasti favorevolmente impressionati dall'ultimo, "Batman vs Superman".

La critica, invece, si aspetta tanto da questa scelta ed è convinta che il prodotto possa presentare meno pecche di "Batman Vs Superman", il quale sebbene abbia avuto ottimo successo ai box-office, è stato oggetto di dure recensioni, che però hanno risparmiato la prova convincente del Cavaliere Oscuro interpretato da Affleck, che magari con una sceneggiatura e direzione più incisivi, può fare ancora meglio di quanto abbia fatto in quest'ultimo capitolo della DC.

Non si sanno ancora i dettagli, ma si sa che non ci sarà nessun Superman in mezzo, un Batman indipendente, magari con qualche nemico poco utilizzato dalla DC, che comunque sta guardando anche oltre Batman: entro il 2017 uscirà "Wonder Woman" e Zack Snyder sta lavorando alla produzione di "Justice League", e Tsujihara ha affermato di voler fare ben dieci film entro il 2020.

Segui la nostra pagina Facebook!