La città di Lucca è pronta a rinnovare il suo tradizionale appuntamento con la più emozionante kermesse europea per gli appassionati di fumetto, animazione e Videogiochi: Lucca Comics and Games 2016. In programma da venerdì 28 ottobre a martedì 1 novembre. Per questa edizione l’evento si presenta in versione speciale, ovvero “Gold” per celebrare il 50ennale dalla prima edizione che la città toscana ospitò appunto nel 1966, allora come primo Salone Internazionale dei Comics di Lucca (che era la seconda edizione del Salone Internazionale dei Comic).

Una tradizione fumettistica antica per Lucca che è diventata con cadenza annuale dal 1993 come Lucca Comics e dal 1995 come Lucca Comics and Games.

Quello imminente sarà quindi un appuntamento che si preannuncia ancora più entusiasmante del solito con numerosi ospiti e un programma quanto mai ricco. Andiamo allora a vedere chi sono le principali big presenti e le info sui biglietti. 

Da Frank Miller a Milo Manara: i grandi ospiti a Lucca

Tra i grandi ospiti dell’edizione 2016 spicca Frank Miller; uno dei fumettisti americani più importanti e influenti dell'epoca contemporanea, creatore della serie “Sin City” e autore di capolavori come “300” e di alcune delle storie più apprezzate della Marvel Comics sul personaggio Devil, non che creatore di Elektra. Inoltre autore di fondamentali racconti della maturità narrativa di Batman come “Il Ritorno del Cavaliere Oscuro”. Altra presenza illustre è quella di Frank Cho, il creatore della striscia “Liberty Meadows”. 

Tra le firme italiane ricordiamo la partecipazione di Milo Manara, tra i fumettisti di casa nostra più apprezzati a livello internazionale e Zerocalcare, autore del reportage a fumetti intitolato “Kobane Calling”, in cui racconta la sua esperienza al confine turco-siriano in supporto del polo curdo.

I migliori video del giorno

E ancora possiamo citare il rapper J-Ax, l’attrice inglese Marina Sirtis alias il consigliere Deanna Troi nella serie tv Star Trek ; Andrea Sorrentino, il disegnatore della serie “The Walking Dead” Charlie Adlard, il famoso mangaka Kazuhiro Fujita autore di “Ushio e Tora” e poi Paolo Bacilieri, Stefano Benni e il papà di Rat-Man Leo Ortolani.

Da segnalare anche la presenza dei padiglioni monotematici di Bonelli e Panini in piazza San Martino. Con la storica la casa editrice milanese che festeggia anche lei un compleanno: i 30 anni di Dylan Dog con l’anteprima dell’albo n°362 “Dopo un lungo silenzio” che vede il ritorno alla sceneggiatura di Tiziano Sclavi.

Prezzo biglietti e orari

Nelle date 28 ottobre, 30 ottobre e 1 novembre il prezzo del biglietto è di 18 euro intero e 16 euro ridotto; l’orario d’apertura è dalle 9:00 alle 19:00. Il 29 ottobre il prezzo unico del biglietto è di 20 euro, con orario d’ingresso dalle 9:00 alle 20:00. Con il medesimo orario il 31 ottobre il costo del tagliando unico è di 16 euro.

Possibilità di abbonamento a due, tre , quattro o tutti e cinque i giorni della manifestazione. Biglietti acquistabili online dal sito ufficiale dell’evento con prevendita fissa di 1,50 euro.