Oggi 26 dicembre ci lascia una delle star assolute della Musica internazionale: si tratta del grande George Michael, che ha iniziato la sua carriera negli anni ottanta nel gruppo Wham. In seguito ha continuato la sua carriera da solista: a rendere la notizia è stata la BBC, tramite l'annuncio dell'agente del noto cantante, ma non si conoscono le cause del suo improvviso decesso, che ha destato grande dispiacere in tutto il mondo. La polizia ha reso noto che non c'erano circostanze sospette e secondo alcune indiscrezioni la famiglia dello stesso musicista avrebbe chiesto che la loro privacy sia rispettata in questo momento difficile. Quali sono le tappe più importanti della carriera del cantante e musicista george michael ed il brano a cui i suoi fan sono più legati?

Il brano Last Christmas

Uno dei brani a cui siamo maggiormente legati è Last Christmas: ha venduto 100 milioni di copie ed è indimenticabile il suo tributo all'amico e leader del gruppo The Queen.

Il 1986 è un anno importante per George Michael, che decide di intraprendere la carriera da solista e nel 1987 pubblica il suo primo album, dal titolo Faith: questo singolo è arrivato al secondo posto nelle classifiche del Regno Unito. Uno dei suoi ultimi concerti avviene nel 2011, anno in cui annuncia il Symphonica Tour ed è stato presente anche in Italia, ed in particolare a Napoli, Verona e Milano e nel 2012 si è esibito alle Olimpiadi di Londra. Nel 2011 l'ex cantante dei Wham, George Michael è stato costretto a rinviare una serie di concerti dopo essere stato portato in ospedale per il trattamento per la polmonite ed i medici hanno eseguito una tracheotomia per mantenere le sue vie respiratorie aperte. All'inizio di questo mese è stato annunciato che il produttore e compositore Naughty Boy stava lavorando con Michael su un nuovo album; non si conoscono i motivi della sua improvvisa ed inattesa morte.

I migliori video del giorno

Per rimanere sempre aggiornati sulle altre notizie, potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.