Oggi 21 gennaio è il compleanno del tenore Placido Domingo, che compie 76 anni: è celebre soprattutto come cantante d'opera e dal 1973 è direttore di orchestra, arrivando a collaborare con lirici di caratura internazionale. Inoltre è direttore generale della Washington National Opera e della Los Angeles Opera: la sua poliedricità vocale e la conoscenza e sensibilità musicale lo hanno reso un'artista unico ed inimitabile.

La lunga e straordinaria carriera lavorativa di un artista sorprendente

Le sue interpretazioni più importanti si concentrano sui personaggi di Otello, Cavaradossi e Don Jose e non è un caso se è ritenuto un punto di riferimento assoluto, ma non sono gli unici ruoli da annoverare nella sua lunga carriera: bisogna ricordare il suo legame con protagonisti delle opere di Giacomo Puccini e Giuseppe Verdi.

Si devono notare le straordinarie interpretazioni live di Placido Domingo, che sottolineano la superiorità dei risultati ottenuti rispetto alle registrazioni in studio: la conferma si ritrova nelle testimonianze video, come Turandot, diretta da un grande regista, come Franco Zeffirelliu. Domingo si è sempre distinto per aver alternato anche cinema e televisione: ha partecipato a pellicole cinematografiche di grande rilievo, come Madame Butterfley (1975) e Tosca (1976), ma le sue performance teatrali sono state trasmesse in diverse occasioni in televisione, grazie alle sue spiccate doti.

I magici anni Ottanta

Gli anni ottanta sono un periodo fondamentale nella vita dello stesso Domingo, protagonista delle più celebri trasposizioni cinematografiche di opere liriche, tra cui spiccano La Cavalleria Rusticana, La Traviata e Otello: entrambe le tre opere sono dirette dal regista toscano Franco Zeffirelli.

I migliori video del giorno

Ma gli anni novanta hanno visto crescere la sua fama grazie ai celebri concerti dei cosiddetti Tre Tenori, insieme ai colleghi Luciano Pavarotti e Jose Carreras.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e anticipazioni del mondo dello spettacolo [VIDEO], potete cliccare sul tasto in alto a destra segui e commentare.