Annuncio
Annuncio

Non si sono fatti attendere. E i fan, decisamente, desiderano una notizia così importante. Anche per chi, probabilmente, non sia riuscito a partecipare all'evento milanese di questo febbraio. Ma adesso è il momento di guardare avanti. Sì, perchè questa volta a far gola sulla spiaggia dell'Adriatico non ci saranno solo i tormentoni estivi ripetuti all'infinito di Radio Deejay. Per un giorno, ci saranno anche loro: i Bastille, che possono andare molto fieri delle loro vendite. Il loro ultimo disco Wild World non solo si è aggiudicato la pole position in patria britannica, ma calcando anche in maniera intensa la Top Ten italiana.

Felice anche chi si tratterrà in città: raddoppio Bastille

Come già annunciato, i componenti della band Bastille apriranno il cartellone estivo all'Arena Regina Vittoria che darà il via all'estate romagnola.

Annuncio

Ma lo spettacolo non finisce qui. Per chi ancora non sarà in vacanza e dovesse ancora trovarsi al nord ovest, ecco che compare un'altra importante data: 4 luglio, 2 giorni dopo al GruVillage di Grugliasco, nel torinese. I fan probabilmente si staranno già dando da fare per aggiudicarsi il biglietto, già in prevendita sui circuiti livenation e ticketone. E, a breve, in vendita generale.

Riepilogo di "Bad Blood"

Li abbiamo conosciuti così: con il loro singolo Pompeii, che ha scavalcato tutte le posizioni alte delle classifiche europee. Ma in patria governavano già da tempo con Overjoied. Quindi, l'approdo vero e proprio dell'album: Bad Blood, al vertice della classifica inglese per 3 settimane di fila nel 2013.

Annuncio
I migliori video del giorno

Pompeii, successivamente, è stata votata la miglior canzone dell'anno 2014. Anno migliore per riprodurne quindi una versione deluxe di Bad Blood dove, a farne piena concorrenza, vi è anche un piccolo ricordo che sa molto di tormentone italiano: Of The Night che ha balzato immediatamente qui in Italia in un ricordo tutti anni 90', riportandoci alla memoria in particolar modo le note analoghe del progetto Dance Corona. Per aggiornamenti vi invitiamo a cliccare il tasto Segui in alto a destra.