Tutti sapevano che il concerto di Vasco Rossi avrebbe coinvolto tantissima gente, ma la realtà ha davvero superato la fantasia e sold out a parte i numeri parlano chiaro e cioè mai nessuno nella storia è stato in grado di radunare tanta gente pagante per un concerto.

40 anni di favolosa carriera per Vasco

Al concerto di Modena del 1° luglio saranno presenti almeno 220 mila persone e così Vasco supererà i detentori del record, ovvero gli A-Ha, che nel 1991 avevano radunato 198mila persone per il loro concerto a Rio de Janeiro. Forse qualcuno non si ricorda di quel grande gruppo musicale, e allora aggiungiamo che in classifica dopo di loro troviamo cantanti ben noti come Tina Turner con 188mila presenze e Paul McCartney con 185mila.

Tutti e tre si esibirono a Rio de Janeiro, al Maracanà. Il record europeo apparteneva invece a Ligabue, che con Campovolo 2005 aveva raggiunto le 165mila presenze.

Inutile dire che dopo gli ultimi tragici episodi legati al terrorismo internazionale il Modena Park, dove Vasco Rossi terrà il suo concerto, sarà a dir poco blindato, e sono previsti metal detector portatili e barriere di cemento anticamion.

Il cantante quindi celebrerà il quarantennale della propria carriera in un clima surreale da ogni punto di vista.

Per venire incontro all'esorbitante numero di fans impossibilitati a essere presenti al vero e proprio 'trionfo' del cantante, il concerto verrà trasmesso poi in contemporanea in 200 cinema italiani e in una ventina di palazzetti.

Per lo straordinario evento sono state scelte 40 canzoni, per una festa che durerà almeno tre ore.

I migliori video del giorno

Occorre precisare che il circuito ufficiale è costituito da vivaticket.vascomodena.it, a cui occorre far riferimento sia per sapere in quali cinema e palazzetti si potrà seguire il concerto sia per altre eventuali informazioni.

Questo vale anche per le ultime prove per il concerto, previste per il 29 giugno, sempre a Modena, e aperte al pubblico. La partecipazione è riservata agli iscritti al club Il Blasco e per il momento si parla di 10mila persone.

Infine per chi fosse interessato ricordiamo che la band di Vasco Rossi, la BGH, si esibirà, però senza il cantante, il 21 luglio a San Nicola Baronia, in provincia di Avellino.

BGH è la sigla di tre grandi collaboratori del cantante, ovvero Burns, Golinelli, Hunt. Dei tre Stefano Golinelli ė il collaboratore più 'anziano', essendo al fianco di Vasco dal 1981, quando partecipò alla registrazione del brano Siamo solo noi.