9

Ieri, 23 luglio 2017, è stata inaugurata la mostra polimaterica intitolata "Terrasini in Love" , a cura del gruppo artistico "Whats'Art Group" che sarà attiva fino al 31 luglio 2017 nello splendido scenario di Piazza Falcone e Borsellino, a Terrasini.

Materia e spirito

Una manifestazione artistica multisensoriale ed altamente emozionale che lascia stupiti, ma altrettanto "innamorati" di un'immagine, un concetto, un frammento di materia che diventano parte del tutto. La natura acquisisce un valore puro, reale, che racconta una vita su un binario in mezzo al bosco. L'attenzione balza poi ad una sfera metallica, che spacca il velo della prevedibilità e lascia spazio all'imprevedibile e all'inaspettato.

Corpi di sabbia, di foglie, corpi morbidi e vorticosi impressi sulla tela, volti angelici che tracciano linee emozionali da scoprire e riscoprire.

Figure geometriche si alternano a scenari policromi fatti di tela, carta impregnata d'inchiostro che narra vicende misteriose ed affascinanti, figure umane ed animali dallo sguardo accattivante che invitano alla sfida, acrilici argentei e dorati che tracciano una scia luminosa dentro scenari oscuri che è impossibile non notare. I fili che legano le plurime esperienze si legano e diventano un complesso, intrecciato e variegato oceano sensoriale che tocca lo spirito.

I limiti non esistono, i vincoli neppure, non ci sono limitazioni interpretative, c'è solo la realtà polimaterica che si esprime nella sua bellezza e nella sua concreta percezione della materia, ma dalla rarefatta ed armoniosa sensorialità.

I migliori video del giorno

Dall'immagine alle parole

Sullo sfondo di una mostra dalle sfaccetture emozionali intense, si svolgerà, il 28 luglio, un evento nell'evento: Alessandra Usce', pittrice e scrittrice, introdurrà e parlerà del suo romanzo "Erzsebeth Bathory - Storia della Contessa Vampira" , una vicenda intrigante, sgorgante di passionalità e mistero, che affonda le sue radici su una vita realmente vissuta ed una realtà talmente oscura da rasentare l'irrealtà. Alessandra è un'artista eclettica, versatile e di talento ed espone due opere del suo repertorio artistico che faranno da sfondo alla magia narrata nelle pagine del suo libro.

Interverrà il poeta ed artista Pietro Mistretta, talentuoso poeta dalla pronunciata sicilianità e dall'ingegno sottile, che darà lettura delle sue poesie più rappresentative. Curerà l'incontro la Dott.ssa Sabrina Longi.