In precedenza si erano già svolti vari provini e a fine agosto sono iniziate le riprese. Ora però è partita una ulteriore ricerca, sia di uomini e donne che di bambini, da inserire come figuranti in un film di grandissimo spessore storico e culturale.

Una grande opera cinematografica

Il titolo del nuovo film del russo Andrej Konchalovskij è Il Peccato, e la trama è incentrata sulla figura del grande artista Michelangelo Buonarroti, sia dal punto di vista artistico che umano. Il personaggio verrà poi ampiamente contestualizzato in un mondo fatto di intrighi politici, situazioni storiche particolari, aspetti religiosi.

Si tratta di una co-produzione italo-russa.

Peraltro il grande regista conosce bene l'Italia e negli ultimi anni ha vinto per ben due volte il Leone d'argento al Festival del Cinema di Venezia: la prima nel 2014, con The Postman's White Nights (meglio conosciuto nel nostro Paese con il titolo Le notti bianche del postino), la seconda nel 2016 con Paradise.

Le riprese del nuovo film del regista russo sono iniziate da qualche tempo, e proseguiranno prevalentemente in Toscana, ma anche a Roma e a Tarquinia.

Nel cast troviamo attori ben noti. Innanzitutto Alberto Testone, che interpreta Michelangelo. L'attore lo possiamo ricordare, tra l'altro, per Fatti corsari, di cui era anche il regista (assieme a Stefano Petti). Il film ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria al Torino Film Festival del 2012.

Il ruolo di Papa Giulio II è stato invece affidato a Massimo De Francovich, che oltre ad aver fatto parte del cast de La grande Bellezza, di Paolo Sorrentino, è Giusto Vinci nella serie tv Non dirlo al mio capo.

Infine, il ruolo del Marchese Malaspina nel film Il peccato viene interpretato da Umberto Orsini, che ha preso parte a La dolce vita, di Federico Fellini, e che con La caduta degli dei, di Luchino Visconti, ha vinto il Nastro d'argento come miglior attore non protagonista.

I migliori video del giorno

I casting

In particolare si cercano uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 74 anni e bambini/e tra i 6 e i 13 anni. In entrambe i casi la selezione è diretta ad italiani o quantomeno a soggetti di estrazione europea.

È da escludersi poi la partecipazione ai provini da parte di uomini e donne che abbiano tinte moderne nei capelli, piercing o tatuaggi ben in vista. Al contrario, è ben gradita la presenza di uomini calvi o con barba e capelli lunghi.

Le riprese connesse a queste nuove selezioni di comparse si svolgeranno a Tarquinia, in provincia di Viterbo, dove peraltro si terranno i nuovi casting presso il Cinema Etrusco, il 2 e il 3 di ottobre, dalle ore 10 alle 13 e di nuovo dalle 14 alle 19.

Gli interessati dovranno presentarsi direttamente, portando una fotocopia della carta d'identità, del codice fiscale e del codice iban.

I minori dovranno essere accompagnati da genitori o tutori, muniti a loro volta di documento di identità.