Un vecchio detto recitava così: "Il bello della musica è che se una canzone viene ascoltata da dieci persone differenti, allora quella canzone assumerà dieci significati diversi". È una frase ad effetto che riassume molto bene il concetto riguardante la soggettività dei gusti personali in campo musicale, un settore che specie negli ultimi anni suscita tantissime critiche e diatribe non solo tra i fan e i critici musicali, ma anche tra gli stessi artisti, i quali usufruendo di un mezzo virale quale Internet, danno vita a delle vere e proprie discussioni che il più delle volte non conducono a nulla di concreto. Nelle ultime ore, ad esempio, sono emersi nuovi scenari che hanno visto protagoniste due delle migliori band degli ultimi vent'anni: coldplay e Radiohead.

L'intermediario delle accese critiche che si sono susseguite dopo sui due gruppi appena citati, è stato Greg Gutfeld, noto giornalista televisivo americano.

Greg Gutfeld spara a zero sui Radiohead ed elogia i Coldplay

Durante la diretta serale del suo show televisivo su Fox news, il giornalista americano Greg Gutfeld si è soffermato per qualche minuto sulla musica dei Radiohead, nota band britannica che nel corso della sua carriera ha avuto un successo a livello internazionale davvero notevole. Gutfeld ha affermato che il gruppo di Thom Yorke, voce e chitarra dei Radiohead, ha un grosso seguito tra le persone denutrite, tristi e apatiche, paragonabili ad Halloween per aspetto fisico e mentale. Le sue dichiarazioni non sono terminate qui, infatti poco dopo ha tirato in ballo anche la band di Chris Martin, i Coldplay.

A detta del giornalista americano, Thom Yorke e soci compongono una musica qualitativamente anche buona, ma hanno il difetto eccessivo di copiare i Coldplay, anzi secondo lui i Radiohead sono la brutta copia della band di Chris Martin. È stata senza dubbio una dichiarazione priva di un senso logico, dato che sia l'una che l'altra band suonano generi differenti e anche se con dimensioni diverse hanno avuto comunque un buon successo tra il pubblico.

Chris Martin su Twitter: 'Fortunatamente c'è qualcuno che ha gli attributi per affermarlo'

Dopo le parole utilizzate nel suo show televisivo, è intervenuto sulla questione anche il diretto interessato, ossia Chris Martin, il quale ha pubblicato un post ironico su twitter dove ha affermato che dopo tanto tempo c'è stato finalmente qualcuno con tanto coraggio da dire che i Radiohead copiano i Coldplay.