Continua la grande stagione di mostre d’arte in Italia e oggi, martedì 12 dicembre, a Bologna è il giorno di Revolutija - Da Chagall a Malevich da Repin a Kandinsky. Una rassegna importante e prestigiosa con oltre 70 capolavori provenienti dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo che potranno essere ammirati fino al 13 maggio 2018 presso il MAMbo, il Museo d’Arte Moderna di Bologna.

Prodotta da CmsCultura in collaborazione con il Comune, la mostra è curata da Evgenia Petrova, vicedirettore del museo statale dell'ex Leningrado, e Joseph Kiblitsky del medesimo museo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

L'obiettivo dell’esposizione, come sottolinea la stessa Petrova, è “riportare all’attenzione del pubblico quegli artisti, tipo Repin o Kustodiev, rimasti parzialmente oscurati dalle grandi affermazioni di Chagall o Malevich che pure sono presenti in mostra”.

Revolutija a Bologna

Attraverso le opere di artisti dello spessore di Vassily Kandinsky, Natalia Goncharova, Marc Chagall, Natan Altman, Kazimir Malevich, Boris Grigoriev, Valentin Serov, Ilya Repin e molti altri, nel capoluogo emiliano focus, dunque, sui movimenti culturali che hanno raccontato la rivoluzione del 1917 e il suo tempo, mettendo particolarmente in risalto la modernità di questi artisti visionari e ciò che essi hanno rappresentato per il modernismo.

Il percorso espositivo è inoltre arricchito da foto d’epoca e video storici, mentre intorno a Revolutija è previsto un fitto programma collaterale di eventi in città, che coinvolgeranno in primis l’Università di Bologna ma anche le istituzioni culturali cittadine e le attività commerciali del territorio.

Orari, biglietti e prezzi

L'orario di ingresso alla mostra Revolutija è dalle ore 10 alle ore 19 nei giorni di martedì, mercoledì, giovedì e domenica; mentre il venerdì e il sabato, sempre con entrata dalle ore 10, è invece posticipata alle ore 20 la chiusura.

La mostra resterà chiusa il lunedì. Durante tutto il periodo espositivo sono previste aperture straordinarie per diverse date, tra le quali domenica 24 dicembre (dalle 10 alle 16), il giorno di Natale (dalle 15 alle 20) e lunedì 1 gennaio 2018 (dalle 10 alle 20).

Il biglietto d’ingresso, acquistato al botteghino del MAMbo, ha un costo di 14 euro; mentre quello ridotto costa 12 euro per visitatori over 65 e studenti maggiorenni e 8 euro per la fascia di età compresa dai 6 ai 17 anni. Ingresso gratuito fino a 6 anni non compiuti. Riduzioni sono inoltre previste per scuole (5 euro) e gruppi (10 euro). Il biglietto è acquistabile anche online (+ euro 1,50 prevendita).