“A piedi, in bicicletta, in treno: gli itinerari in mobilità lenta per scoprire gli spazi urbani e gli habitat naturalistici,” : questo sarà il titolo del terzo appuntamento del ciclo di incontri Decalogos Tour 2018 che avrà luogo, il 12 aprile alle 17:30 presso lo spazio Cannatella in via Papireto 10, a Palermo.

In bici verso la natura

Organizzatrice e curatrice dell'incontro è, naturalmente, l'Associazione Culturale Itimed (Itinerari Del Mediterraneo) che proporrà le diverse modalità di fruizione del territorio e delle realtà territoriali attraverso connessioni culturali reali che permettono di conoscere e scoprire le meravigliose risorse [VIDEO] offerte dal luogo conoscendone a fondo tradizioni, luoghi, monumenti e bellezze architettoniche e paesaggistiche per garantire al fruitore un “viaggio di scoperta e benessere”.

Una nuova visione del viaggio declinata al declinarsi delle sensazioni e delle emozioni percepite da chi, la città e il luogo che visita, li vive da dentro.

Gli ospiti e gli ideatori

Apriranno il pomeriggio dell’incontro i saluti dell’avvocato Cristiano Pollarolo (Presidente Associazione Spazio Cannatella Armonia e Benessere) e dell’architetto Antonella Italia (Presidente ItiMed). Saranno presenti come ospiti Iolanda Riolo assessore alla Mobilità, Roberto Lannino (Trenitalia), Giovanni Nicolosi (Vie Francigene madonite), Gabriele Giacalone (Cooperativa Silene) e Vincenzo Perricone (Associazione culturale Siciliando Style). A moderare l'incontro sarà la giornalista Marianna La Barbera, mentre le conclusioni saranno affidate a Gabriella Di Maria e a Giovanna Gebbia.

Il "Decalogos Tour 2018", giunto ormai alla sua terza tappa, o meglio, al suo terzo appuntamento, ha visto svolgersi e svilupparsi tematiche in ambito turistico in un'ottica squisitamente ecosostenibile e volta alla promozione del turismo esperienziale.

Il turismo che rimane nella mente dei viaggiatori che non rimangono più dei semplici "turisti", ma si trasformano in veri e propri "esploratori consapevoli e presenti" di tutto ciò che li circonda: diventano protagonisti attivi della storia e del viaggio che stanno vivendo.

Un nuovo modo di interpretare il viaggio [VIDEO]: non più una metà da raggiungere, ma un'esperienza da vivere a 360°.

Spazio Cannatella ospita Decalogos Tour 2018

Cannatella è, ormai da decenni a Palermo, sinonimo di "bicicletta": si tratta, infatti, della realtà storica in fatto di produzione e artigianale e commercializzazione di biciclette più conosciuta in città e, dal 2016, ha allargato il proprio orizzonte verso la "Salute e il Benessere", promuovendo all'interno del suo "Spazio" (che si trova proprio accanto all'esercizio commerciale) percorsi inalizzati alla promozione e sensibilizzazione al vivere bene.

Oltre a tale finalità, lo "Spazio", ha ospitato nei mesi scorsi, la bipersonale di pittura e collage di Barbara Terrana ed Enrico Ferrara divenendo, quindi, luogo di promozione culturale e di ampio respiro artistico: lo stesso Massimo Cannatella, proprietario del negozio di bici, si è definito un "grande amante dell'arte" e, lo "spazio" ne è la dimostrazione.