Il regista Carlo Vanzina è morto a Roma all'età di 67 anni. La notizia è stata data dalla moglie Lisa Melidoni e dal fratello Enrico tramite un comunicato. Vanzina ha combattuto contro la malattia che purtroppo non li ha lasciato scampo. Il regista, oltre la moglie, lascia due figlie.

Figlio d'arte (il padre era il famosissimo regista Stefano Vanzina), nella sua carriera ha realizzato più di sessanta film. A lui si devono i primi grandi successi di Diego Abantantuono ("Viuuulentemente mia" ed "Eccezzziunale... veramente") e la nascita del cosiddetto "cinepanettone", avvenuta nel 1983 con Vacanze di Natale, che ebbe come protagonisti Christian De Sica, Jerry Calà e Claudio Amendola.

Nella sua carriera, costellata di successi, ha sempre ottenuto dei grossi riconoscimenti [VIDEO] soprattutto a livello di box office. Basti pensare che una delle sue prime creazioni "Sapore di mare", commedia che raccontava la vita della Versilia negli anni '60, ebbe un incasso di circa 10 miliardi di lire. Cifre astronomiche per quegli anni (il film uscì nel 1983). È proprio di questi giorni anche la notizia dell'assegnazione del "Legend Award" da parte dell'Ischia Global Film & Music Festival. Durante la rassegna, che si svolgerà dal 15 al 22 luglio, verranno proiettati per il pubblico, gratuitamente, i suoi più grandi successi.

I primi ricordi, per Carlo Vanzina, dal mondo social

Alla notizia della morte di Carlo Vanzina, il mondo social si è mobilitato per esprimere un ricordo nei confronti del regista.

Su Twitter tanti artisti hanno voluto pronunciare, tramite un post, il loro cordoglio. A iniziare da Alessandro Gassman, con cui ha lavorato nel suo successo del 2011 "Ex - Amici come prima":

Gassman è stato anche uno dei protagonista de "La bomba", film del 1999 che ha visto Vanzina nel ruolo di sceneggiatore e Giulio Base in quello di regista. Anche quest'ultimo ha lasciato ai social il suo ricordo per il suo amico e collega.

Anche il mondo di Instagram si stringe attorno alla morte di Carlo Vanzina e il messaggio di cordoglio più importante arriva da Massimo Boldi, colui che insieme a Christian De Sica ha firmato la scia di successi dei film [VIDEO] di Natale. Il suo ricordo è stato siglato da un video in cui l'attore esprime tutto l'affetto nei confronti del compianto amico.

Al momento non si hanno notizie sui funerali e sull'apertura di un'eventuale, pubblica, camera ardente. Molto probabilmente, il tutto, potrebbe svolgersi nella sua città natale. Eventuali aggiornamenti verranno comunicati nelle prossime ore dalla famiglia.