Nuovo annuncio per l'edizione 2019 del Firenze Rocks: annunciati i Sum 41, che suoneranno lo stesso giorno dei The Cure, nell'ultima giornata del festival fiorentino prevista per il 16 giugno, ovviamente alla Visarno Arena. Un nuovo gruppo punk, dopo i Nofx e gli Offsprings [VIDEO], si aggiunge dunque all'estate 2019 che sarà ricca di concerti.

Sum 41 al Firenze Rocks 2019

La band è uno dei gruppi più rappresentativi del punk rock mondiale e tornano in Italia dopo il fortunato concerto tenuto lo scorso anno agli I-Days 2017, in cui si esibirono insieme a Linkin Park, Blink 182 e Nothing But Theves con un pubblico immenso, stimato all'incirca sulle 90.000 presenze.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Concerti e Music Festival

I Sum 41 tornano inoltre col loro ultimo fortunato album 13 Voices, che è stato guidato da tre ottimi singoli: War, Fake My Own Death e God Save Us All (Death to POP) che segnano il ritorno in gran stile per la band canadese, la quale recentemente ha cambiato la formazione ed è composta ora da cinque elementi.

Se cambiano gli interpreti il sound è sempre quello, pop punk graffiante e che non guarda in faccia nessuno.

Nel maggio 2006 il chitarrista Dave Baksh aveva abbandonato il gruppo e aveva costretto la band a riassestamenti di formazione, poi anche il batterista lasciò la band nel 2013. Solo nel 2015 Baksh torna nel gruppo. Nel frattempo la band aveva ingaggiato Tom Thacker, entrato in pianta stabile nel gruppo a partire dal 2011. Con sei album in studio pubblicati e con una carriera di oltre 20 anni, la loro presenza in Italia è sempre certa: la loro ultima apparizione nel nostro paese risale all'estate scorsa, quando si sono esibiti in concerto a Empoli, Rimini e Lignano Sabbiadoro tra fine agosto e inizio settembre.

Firenze Rocks, le altre band per l'edizione 2019

Il festival fiorentino andrà in scena dal 13 giugno al 16 giugno 2019 presso la Visarno Arena di Firenze: la manifestazione, giunta alla sua terza edizione, sembra ormai un punto di riferimento assoluto per tutti gli amanti del rock e del punk presenti in Italia.

Le scorse edizioni hanno portato un pubblico strepitoso: basti pensare che si sono esibiti artisti formidabili in così poco tempo, dai Guns N'Roses, agli Aerosmith, da Eddie Vedder ai Foo Fighters, da Ozzy Osbourne agli Iron Maiden, senza dimenticare i System of a Down.

E anche la nuova edizione promette molto bene, visto che finora sono stati annunciati i Tool e gli Smashing Pumpkins per la giornata del 13 giugno, il cantautore irlandese Ed Sheeran per la giornata del 14, i Cure il 16 a cui oggi si aggiungono in lista i Sum 41. In attesa di saperne di più sui prossimi artisti che saranno annunciati al festival, i fan già d aora possono ritenersi piuttosto soddisfatti dell'estate 2019. Oltre al Firenze Rock recentemente è stato annunciato il Rock the Castle 2019 [VIDEO] e i nomi sono già ottimi, gli americani Slayer su tutti.