Esce oggi, 2 luglio, il nuovo libro di Ken Follett.

Edito da Mondadori, in versione sia cartacea che kindle, non è un libro qualunque, ma è un vero e proprio omaggio a Notre-Dame de Paris, la meravigliosa cattedrale parigina andata in fiamme la notte dello scorso 15 aprile sotto gli occhi sconvolti del mondo intero.

Si intitola ‘Notre-Dame’ e in questo breve scritto Ken Follett vuole celebrare la cattedrale, un bene inestimabile, facendo rivivere la sua storia nelle sue pagine e tramite le sue parole.

L’omaggio di Ken Follett, con la premonizione de 'I pilastri della terra'

Nel romanzo più conosciuto dell’autore, ‘I pilastri della terra’, da cui è stata tratta anche una serie televisiva, la cattedrale di Kingsbridge, simbolo della cittadina inglese, finiva in fiamme, e Ken Follett aveva descritto minuziosamente la tragedia.

E agli occhi del lettore di oggi la particolareggiata descrizione di quell’incendio sembra essere una premonizione di quello che quest’anno è accaduto a Parigi: l’incendio infatti ha colpito il simbolo della capitale francese, così come nel romanzo storico la cittadina di Kingsbridge era stata sconvolta della perdita della propria cattedrale.

Ne ‘I pilastri della terra’ migliaia di uomini e donne erano giunti dai paesi vicini per aiutare a ricostruire la cattedrale. Intanto con ‘Notre-Dame’ l’autore ha deciso di devolvere i proventi alla Fondation du Patrimoine, per dare il proprio contributo al restauro della cattedrale

Il nuovo romanzo ‘Notre-Dame’

Nel suo piccolo libro di 84 pagine, l'autore vuole raccontare al lettore come si è sentito quando ha assistito al disastro del 15 aprile, trasmettergli tutto il dolore provato vedendo crollare un capolavoro davanti ai suoi occhi, ma anche ricordare cosa Notre-Dame è stata per il mondo.

E così il lettore viaggia nel tempo, ripercorre con Ken Follett tutti i momenti storici più importanti della vita della cattedrale: dal fascino che essa ha sempre più esercitato sull’uomo, la sua lunghissima costruzione durata quasi un secolo, fino a giungere all’incredibile influenza avuta su Victor Hugo, tanta da dedicare a Notre-Dame un vero e proprio capolavoro.

E dal romanzo ottocentesco di Hugo che ancora colpisce ed emoziona, ecco che il fascino della cattedrale investe Ken Follett e Notre-Dame de Paris continua a vivere nelle sue parole dopo il terribile incendio.

Un romanzo incredibile per ricordare ciò che è stata e quel che ancora è la bellissima cattedrale di Notre-Dame, e per non dimenticare ciò che può tornare ad essere.

Da oggi, martedì 2 luglio, in tutte le librerie sarà quindi possibile trovare un pizzico di Parigi e del simbolo che da sempre emoziona i viaggiatori nella romantica Ville Lumiere.

Segui la nostra pagina Facebook!