Uscito lo scorso giovedì, 5 settembre, “It: Capitolo 2” in soli tre giorni di programmazione ha raggiunto un totale di 3.6 milioni e domina il box office italiano insieme a ‘Il Re Leone’.

Andy Muschietti conclude alla grande la saga tratta dal capolavoro (e mattone) horror del prolifico e poliedrico Stephen King ma non sembrerebbe del tutto pronto a lasciar andare lo spaventoso Pennywise [VIDEO]. “It: Capitolo 3” sembrerebbe stagliarsi all’orizzonte, Bill Skarsgård, il Clown in persona, ci spera ma nulla è ancora certo.

‘It: Capitolo 2' e il saluto al Club dei Perdenti

Con “It: Capitolo 2” si concludono le vicissitudini del Club dei Perdenti: i sette amici che da piccoli avevano combattuto Pennywise e avevano giurato che sarebbero tornati a Derry qualora il mostro fosse tornato sono ormai cresciuti e di nuovo insieme per sconfiggere definitivamente le loro paure fatte clown. Sono passati 27 anni, in questi anni il Clown Ballerino è rimasto nell’ombra, ma adesso è tornato più in forze che mai e i 7 amici, ormai adulti ma in fondo sempre con un cuore di bambini, sono pronti a combatterlo.

James McAvoy nei panni di Bill, Jessica Chastain in quelli di Beverly e gli altri saranno costretti ad affrontare il loro passato e il trauma di quella calda e terribile estate del 1989, e, tra perdite e dolore, si arriverà finalmente a una conclusione. Il film approfondisce le relazioni tra i membri di amici, come ciascuno ha tentato di dimenticare il passato, come ciascuno reagisce alla chiamata di Mike, l’unico rimasto a Derry per controllare la situazione, e con lo scontro finale e l'ultima terribile lotta tra Pennywise e i suoi nemici Perdenti termina la storia così come l’ha scritta Stephen King. Ma, nonostante la storia del libro da cui è tratto il film sia terminata, si è davvero pronti a dire addio a Pennywise?

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Curiosità Cinema

Possibile un terzo capitolo di Pennywise

La Warner Bross e la New Line hanno incassato moltissimo in tutto il mondo con questo nuovo capitolo e sembrerebbero non volersi fermare e voler realizzare un prequel o un spin-off di “It”.

Lo stesso Andy Muschietti in un’intervista a io9 parla della possibilità, non ancora certa, di un nuovo film: le vicende del Club dei Perdenti sono terminate, le origini del mostro sono state spiegate, ma vi è una mitologia nel libro di King e il fatto che Pennywise sia stato in giro per un milione di anni, sia ricomparso ogni 27 e sia entrato in contatto con gli umani per almeno 500 anni.

Le vicende da narrare sarebbero infinite, tutte con protagonista il terribile clown, e i retroscena da esplorare sarebbero estremamente interessanti.

Pennywise sarebbe il protagonista indiscusso, si parlerebbe del suo arrivo a Derry, Maine, di altre terribili vicende riguardanti lui, si tenterebbe di svelare i segreti del mostro che c'è dietro il sorridente, anche se inquietante, clown fatto di cerone, pon pon e palloncini rossi. Nulla è ancora stato deciso ma “galleggiare” con Pennywise potrebbe essere ancora possibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto