E' uno dei libri più attesi di questo panorama letterario disponibile sul mercato da poche settimane (è uscito lo scorso 15 ottobre): si tratta di I love shopping a Natale’, ultima opera della famosissima scrittrice Sophie Kinsella (edito da Mondadori).

L'autrice (il cui vero nome è Madeleine Sophie Townley) ha così messo la firma sul decimo libro della collana di ‘I love shopping’, a 19 anni dal primo volume.

In passato la scrittrice e giornalista britannica ha fatto pubblicare le sue opere sia con lo pseudonimo di Sophie Kinsella che con il suo vero nome; in tutti questi anni ha saputo ritagliarsi uno spazio importante a livello internazionale come scrittrice di romanzi rosa più amata dalle donne di tutte le età e non solo.

La casa di produzione statunitense Touchstone Pictures nel 2009 da questa collana di Libri produsse una pellicola cinematografica, dove la protagonista dei romanzi era interpretata dall’attrice australiana Isla Fisher.

Recensione del libro ‘I love shopping a Natale’

La protagonista non poteva che essere ovviamente Rebecca Bloomwood, che di strada da quel lontano 2000 ne ha fatta parecchia. Molti ricorderanno di Becky in qualità di giornalista finanziaria del magazine londinese ‘Far fortuna risparmiando’, che aveva una cotta per il futuro marito Luke.

La giovane donna che amava dedicarsi allo shopping più sfrenato, nel frattempo ha ovviamente subito una grande evoluzione del suo personaggio ad opera della sua creatrice, ma le sue grandi passioni e debolezze non l’hanno mai abbandonata.

In queste più di trecento pagine Becky vive felicemente col marito Luke Brandon e la figlia Minnie nella campagna inglese, mentre i genitori si sono trasferiti in un quartiere esclusivo della capitale britannica. La Bloomwood ci mostra una maturità frutto di tante soddisfazioni personali e il suo grande amore per il periodo natalizio e le abitudini della sua famiglia.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Libri

Cosa succede però quando i genitori di Becky le chiedono di organizzare quest’anno il Natale a casa sua? Spiazzata ma incuriosita da questa esperienza, la donna inizia così una corsa contro il tempo per organizzare il tutto alla perfezione, al netto di mille ostacoli e vicissitudini che faranno perdere la pazienza alla protagonista. La ricerca del regalo personalizzato per tutti gli invitati, la richiesta assurda di un tacchino vegano per la sorella e i vestiti imperfetti sono la cornice di una storia molto semplice ma al tempo stesso piacevole da leggere in ogni occasione.

Lo shopping rimane però il ‘must’ dell’ex giornalista: le offerte online e l’arrivo a casa dei prodotti con un solo clic sono e saranno sempre l’obiettivo numero uno di Becky Bloomwood.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto