Il certosino è un gatto robusto [VIDEO] dagli occhi magnetici solitamente dal colore giallo oro e dal mantello morbido e soffice, molto simile a quello di un peluche. Il maschio è più grande rispetto alla femmina e arriva a pesare fino a 10 kg. Le colorazioni del pelo possono essere varie ma la più caratteristica è quella grigio-blu.

Gatto certosino: la leggenda

La storia del certosino risale al medioevo, quando dal medio Oriente (probabilmente Siria e Iran) fu importato in Francia.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Curiosità

La leggenda vuole che i Crociati al ritorno dalle spedizioni, furono ospitati dai Monaci nelle Certose e ricambiarono il favore regalando loro una coppia di gatti dal mantello blu, abili cacciatori di topi.

I Monaci iniziarono così ad allevarli allo scopo di proteggere i loro possedimenti. Il certosino però non è stato sempre un animale da compagnia ma spesso veniva allevato a scopo alimentare.

Inizialmente la razza venne battezzata col nome di "Gatto grigio francese" per poi essere rinominata "Certosino" per il suo mantello che ricorda molto la "Lana di Certosino" di produzione spagnola. I certosini divennero gli animali prediletti di Charles De Gaulle al punto da diventare quasi un simbolo per la Francia e la scrittrice Colette dedicò a questa razza felina addirittura un romanzo intitolato "La gatta".

Perché scegliere un gatto certosino

Il certosino è un amico a 4 zampe estremamente affettuoso e tranquillo ma allo stesso tempo molto vispo. Capace di affezionarsi allo stesso modo a tutti i membri della famiglia, è il gatto giusto per un contesto domestico [VIDEO] grazie anche alla sua autonomia.

Ama molto gironzolare sia per casa che fuori, per questo l'ideale è che la casa che lo accoglie disponga un terrazzo o un giardino in modo da concedergli qualche momento di svago.

Inoltre è molto adatto anche per gli spostamenti perché non si affeziona a un determinato luogo ma solamente al suo padrone e alle persone in generale. Come tutti i gatti ama le coccole ma preferisce decidere lui stesso quando riceverle, quindi non è consigliato importunarlo se mal disposto.

Allevamenti e prezzi

Il gatto Certosino è stato allevato dagli anni '30 da due signore francesi. La loro gatta partecipò all'esposizione di Parigi e fu eletta "miss gatto certosino nel mondo". Tutt'oggi gli allevamenti del certosino si trovano maggiormente in Francia e sono numerosi anche in Belgio mentre in Italia sono ancora rari. Il suo prezzo varia in base alle caratteristiche estetiche e va all'incirca dai 700 ai 1400€.