New Mexico, il 6 settembre scorso, l'FBI ha chiuso un piccolo osservatorio solare nascosto nei boschi all'interno della Lincoln National Forest. Gli agenti, senza dare alcuna spiegazione, hanno obbligato gli scienziati e tutti gli altri membri del personale, a lasciare immediatamente la struttura. La misteriosa e lunga evacuazione, in un territorio noto per i test militari segreti e per un sospetto incidente UFO avvenuto il 2 luglio 1947, ha generato molti dubbi tra la popolazione. I ricercatori hanno trovato tracce di vita extraterrestre [VIDEO]? Il telescopio solare è stato violato da una potenza straniera per spiare? O c'è una spiegazione innocua, soppressa solo a causa della resistenza corporativa e governativa alla trasparenza?

Molte domande e nessuna risposta

Una portavoce del gruppo che gestisce la struttura ha dichiarato che l'organizzazione stava affrontando un problema di sicurezza, ma non ha offerto ulteriori informazioni.

Lo sceriffo della contea di Otero, Benny House ha dichiarato che né l'FBI - che ha occupato le stanze dell'osservatorio solare dal momento dell'evacuazione - né quelli che lavoravano nella struttura, hanno spiegato alle forze dell'ordine locali, quello che era successo. Lo sceriffo ha sottolineato che poco prima delle 10:00 del 6 settembre, alcuni membri dello staff di Sunspot, hanno chiamato per riferire che stavano 'evacuando l'edificio' chiedendo assistenza. Sul luogo sono stati inviati un sergente e un suo vice, ma, una volta arrivati, sono stati fermati dagli agenti dell'FBI. Le uniche informazioni che hanno rilasciato gli agenti, prima di allontanarli, è che c'era stata una 'minaccia credibile'. [VIDEO]

La zona ha un passato di misteri

L'osservatorio solare si trova a pochi chilometri da Roswell, NM, sede di un incidente avvenuto nel 1947 e passato alle cronache come la caduta di un disco volante. L'Air Force in seguito ha smentito la storia del disco volante, dichiarando che si trattasse di una macchina sperimentale progettata per rilevare l'attività nucleare sovietica monitorando le onde sonore.

L'incidente, all'epoca, ha suscitato così tanto interesse che ora c'è un museo UFO in città. Sunspot e Apache Point, inoltre, offrono viste panoramiche del bacino di Tularosa, che comprende due siti militari sensibili, tra cui la base aeronautica di Holloman e White Sands Missile Range. Tutto questo, non fa altro che insospettire le persone sulla recente evacuazione dell'osservatorio solare, promuovendo varie teorie complottiste.