Sono on line nuovi bandi di concorso pubblico per lavorare nell'Unione Europea. Si cercano figure da inserire nei vari organi e nelle istituzioni da parte dell'ufficio europeo di selezione del personale (ESPO).

Le figure richieste

I bandi si rivolgono a candidati che vogliono lavorare per le sedi della Commissione Europea, della Corte di Giustizia Europea, del Parlamento Europeo e del Consiglio dell'Unione Europea.

Le figure ricercate sono quelle di Funzionari permanenti con contratto a tempo determinato rinnovabile o a tempo indeterminato, Agenti temporanei e contrattuali. Ci saranno anche possibilità per giovani interessati alla carriera europea attraverso l'attivazione di stage e tirocini.

I bandi sono tre:

  • Concorso per Funzionari permanenti
  • Concorso per Agenti temporanei
  • Concorso per Agenti contrattuali

L'ultimo bando è rivolto a candidati che entreranno a far parte di un elenco di figure idonee che verrà consultato dalle agenzie e dalle istituzioni dell'Unione Europea quando ci sarà necessità di coprire un posto vacante.

Titoli, requisiti e modalità di inoltro della domanda

I titoli necessari per partecipare ai vari bandi di concorso sono Laurea e Diploma, con diversi livelli di esperienza a seconda del concorso a cui ci si riferisce. Il candidato deve conoscere in maniera ottimale una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea, tra cui rientra anche l'italiano e in maniera soddisfacente una seconda lingua a scelta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Tra le più indicate rientrano il francese, l'inglese il tedesco e lo spagnolo, ma sarà possibile scegliere anche tra altre lingue europee.

Sarà inoltre necessario possedere i requisiti generali per poter partecipare al bando:

  • Essere cittadino di uno stato membro europeo
  • Godere dei diritti civili
  • Essere in possesso delle qualità morali richieste per lo svolgimento del lavoro
  • Essere in una posizione regolare rispetto agli obblighi di leva

Per quanto riguarda lo svolgimento delle prove, durante la selezione dei candidati, affidata ad Espo, la procedura si sviluppa in maniera lineare e si compone di una valutazione delle qualifiche dei candidati per poi passare ad un test sulle conoscenze informatiche e un assessment center.

La selezione dura nella totalità circa 4 giorni e viene effettuata a Bruxelles.

Le domande di partecipazione possono essere presentate telematicamente, attraverso la procedura on line indicata sul sito Epso, dove sarà possibile anche consultare tutti i bandi di concorso aperti per lavorare nell'UE. Sarà sufficiente seguire i link del profilo desiderato ed inoltrare la propria candidatura.

I bandi di concorso hanno scadenze variabili in tutto il mese di settembre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto