Un goloso compleanno quello di oggi, 5 febbraio, che celebra il Nutella Day, la crema spalmabile alla nocciola che conta milioni di consumatori a livello mondiale ed è prodotta in ben undici stabilimenti, due dei quali in Italia, ad Alba, in Piemonte, e a Balvano, in Basilicata.

La Nutella mania

Eccellenza dolciaria italiana, la Nutella connota il suo valore internazionale già a partire dal suo nome che nasce dal termine inglese "nut", che significa, appunto, "nocciola" che la introduce tra i prodotti più conosciuti e consumati al mondo con una produzione di circa 400mila tonnellate annue.

Un fenomeno, quello della Nutella, cresciuto in maniera esponenziale negli anni, a tal punto da stimolare la fantasia dei propri "genitori" che ha costituito una vera e propria "famiglia" di prodotti a base di crema spalmabile.

Esempio ne sono i Nutella B-ready e i nuovi arrivati "bisquits" che, in pochissimo tempo, hanno stimolato una mania collettiva e una "caccia al biscotto": per produrre giornalmente i biscotti, occorrono almeno 32 tonnellate di Nutella.

In quel del territorio statunitense, sono stati aperti due Nutella Cafè, uno a New York ed uno a Chicago, dove vengono serviti tutti prodotti a base o farciti con la Nutella, dal pane ai toast, dai waffle alle crepes ed è nato recentemente persino un hotel totalmente ad essa dedicato.

La giornata odierna, 5 febbraio, dedicata alla crema spalmabile ed istituita nel 2007 dalla blogger Sara Rosso, italiana nel nome, ma americana d'origine, conta già milioni di fan sulle pagine social mondiali e questo dato è dimostrazione della visibilità del prodotto: lo scorso anno 2019, la Nutella è stata menzionata ben 6,5 milioni di volte (una ogni 5 secondi).

In occasione del Nutella Day, i "genitori" della crema, i Ferrero, e il gruppo McDonald's, stanno lanciando in quattro città italiane, Bari, Milano, Napoli e Roma, un nuovo prodotto a base di Nutella: il McCrunchy Bread, una merenda a base di pane e Nutella che prosegue una continuità con la tradizione italiana e l'innovazione del consumo "take away" moderno e che si potrà assaggiare gratuitamente nella fascia oraria che va dalle 15 alle 18.

L'iniziativa "italiana", nasce con lo scopo di riunire la community affezionata consumatrice della Nutella per condividerne passione, Ricette e curiosità attraverso la pubblicazione sui canali social di foto o contenuti che rimandano al "World Nutella Day" utilizzando l'hashtag worldnutelladay.

Dal Sud al Nord, comunque, sono già in corso iniziative ed eventi per festeggiare il compleanno più goloso del mondo che ha come protagonista, la crema spalmabile vessillo italiano nel mondo.

Segui la nostra pagina Facebook!