La frangia corta sarà di tendenza in questo inverno 2020. L'hairstyle in questione è stato sfoggiato da Saoirse Ronan agli Oscar 2020. Questo taglio di capelli è ispirato ad Audrey Hepburn. Di seguito le ultimissime novità a riguardo.

Look, la frangia corta

La frangia corta di Saoirse Ronan è perfetta per incorniciare perfettamente il volto e inoltre mette in risalto anche gli occhi. Il dettaglio è stato abbinato a un caschetto: su quest'ultimo l'attrice ha realizzato uno chignon basso e spettinato.

Per completare il tutto Saoirse ha applicato sul lato sinistro della capigliatura un insetto gioiello a forma di ape. L'accessorio regala un look molto elegante, semplice e raffinato al tempo stesso. La chioma è stata creata dal suo hairstylist Adir Abergel: quest'ultimo ha pensato di rendere molto moderna e attuale la frangetta ispirata al famoso taglio di Audrey Hepburn. Adir ha utilizzato una nuova tecnica chiamata intaglio: si tratta di tagliare i capelli ad angolo invece di sforbiciarli verso l'alto.

In questo modo la micro frangia sembrerà destrutturata. Per rendere molto glamour l'hairstyle si dovranno utilizzare uno shampoo a secco e un primer volumizzante.

Altre proposte

Federica Pellegrini ha pensato di rinnovare la tonalità del suo bob castano: la nuotatrice ha colorato le punte di rosa e ha svelato il nuovo hairstyle in una foto pubblicata sui social. Su dei capelli corti si può scegliere uno splash o una nuance a blocco.

Nella prima tecnica lo stacco rispetto alla base risulta netto e senza nessuna sfumatura, proprio come il look che sfoggia Federica; invece nella seconda viene utilizzata la colorazione a blocco sulla frangia o su una parte della capigliatura. Il colore biondo è perfetto per creare questi effetti cromatici. Ad esempio ai biondi freddi si può abbinare il rosa pastello; invece su quelli caldi sono perfetti il rosa gold o l'oro rosato.

Se una donna vuole osare può optare anche per il rosa corallo e il rosa pescato.

Consigli e styling

Per mantenere la tonalità sempre brillante come quella della Pellegrini si dovranno utilizzare delle creme con pigmento. Tutte queste colorazioni potranno durare fino a un mese e mezzo; però va ricordato che più sarà pastellato il colore e meno durerà sulla chioma. Ad esempio su una nuance fredda la base bionda ritornerà senza residui. Invece se si sceglie un colore più caldo ci saranno delle probabilità che rimangano dei piccoli residui rosa e per eliminarli si dovrà utilizzare un tonalizzante.

Per i capelli medi o lunghi si può optare per il balayage e per quanto riguarda lo styling si possono realizzare le beach waves o altre pieghe mosse.

In questo modo le varie onde metteranno bene in evidenza le sfumature super colorate. Invece sui caschetti con il blocco di colore o lo splash sarà ideale l'effetto spettinato o il liscio. Il look di Federica regalerà un po' di colore alle giornate grigie e piovose. Questo è il momento giusto per scegliere di sfoggiare una frangia corta e anche la tonalità di colore rosa per copiare lo stile della nuotatrice.

Segui la nostra pagina Facebook!