Annuncio
Annuncio

Dal 1 ottobre 2015 ci saranno nuove tariffe in Posta ma anche delle novità che riguarderanno i servizi online di Poste Italiane, la posta prioritaria e ritiro, spedizioni e invio delle lettere. Vediamo dunque tutte le novità che, per quel che riguarda le tariffe postali, saranno ovviamente degli aumenti.

Annuncio

Spedizioni Poste Italiane: nuove tariffe dal 1 ottobre 2015

Questi gli aumenti per spedizioni di lettere, cartoline e corrispondenza varia:

  • spedire una lettera passa da 80 a 95 centesimi se fino a 20 grammi, da 20 a 50 grammi costerà 2.55 euro, da 50 a 100 grammi 2.85 euro, fino a 250 grammi 3.50 euro
  • costi posta prioritaria tracciata (nuovo servizio): fino a 100 grammi il costo base sarà 2.80 euro, si sale a 5.50 euro fino 500 grammi, 7 euro fino a due chili
  • costi avviso di ricevimento: 95 centesimi per Posta Raccomandata Retail, Assicurata Retail, Pacco Ordinario Nazionale, pieghi di libri – 1 euro per raccomandate internazionali, pacchi ordinari internazionali, m-bags economy – 70 centesimi per raccomandate pro, smart, online (e anche pieghi di libri, pacchi ordinari nazionali, assicurate retail se accettati nei centri abilitati)

Novità servizi Posta dal 1 ottobre

  • Nuovi servizi di base per la posta ordinaria: Posta4, Posta4pro nazionale e Postamail internazionale (quest'ultima con costi a partire da 1 euro); rimodulati anche i servizi di posta prioritaria per invii nazionali e all'estero con nuove funzionalità (la “posta tracciata” di cui abbiamo indicato i costi più sopra)
  • le consegne di corrispondenza tramite posta ordinaria, assicurata, pacco ordinario avranno una nuova tempistica: massimo quattro giorni lavorativi oltre il giorno di accettazione
  • siccome però in alcune località consegna della posta e ritiro della corrispondenza dalle cassette avverrà un giorno sì e uno no, per i servizi Posta1 ci saranno diversità nei tempi di consegna: da uno a tre giorni lavorativi oltre quello di accettazione

Dunque ricordate: da giovedì 1 ottobre nuove tariffe in Posta e anche novità per i servizi di invio corrispondenza.