Tra non molto si darà avvio alle attività didattiche nelle sedi scolastiche di tutta Italia e noi oggi siamo qui per segnalarvi alcune novità relative alle agevolazioni per gli studenti riguardanti il Buono Libri, in riferimento all'anno 2015/2016. Le notizie riportate e da noi raccolte ci vengono fornite direttamente dal sito ufficiale la Regione del Veneto. Per definire l'articolo abbiamo pensato di inserire un video su come effettuare le iscrizioni online e registrarsi sul canale del Miur.

Buono libri: anno scolastico 2015/2016 -La Regione Veneto ha dato il via ad un contributo per la copertura complessiva o ridotta, per l'acquisto dei libri di Scuola e degli strumenti educativi alternativi, segnalati dagli istituti scolasticinel settore dell'applicazione allo studio.

Vengono esclusi i dizionari, i e-readers e i tablets. Ogni nucleo familiare residente in Veneto potrà presentare la domanda e dovrà possedere questi requisiti:

  • i figli dovranno frequentare le sedi scolastiche secondarie di I e II grado, pubbliche, paritarie e non paritarie;
  • le famiglie dovranno presentare l'ISEE 2015;
  • coloro che avranno un redditto ISEE che va da 0 euro a 10.632,94 euro, potranno ottenere un contributo sino al 100% dell'importo;
  • mentre coloro che risulteranno avere un redditto ISEE da 10.632,95 euro a 15.000,00 euro, avranno diritto ad un contributo in rapporto ai mezzi a disposizione.

Come fare domanda e documentazione - La richiesta del Buono Libri si dovrà compilare unicamente mediante online da mercoledì 9 settembre 2015 a venerdì 9 ottobre 2015 alle ore: 12:00.

Inoltre, entro questa data l'interessato dovrà presentarsi presso il Comune dove risiede l'alunno con gli ulteriori documenti:

  • carta d'identità;
  • qualora si trattasse di cittadino straniero, sarà tenuto a esibire il permesso di soggiorno in corso di validità;
  • contrassegno numerico classificato della richiesta;
  • la rimanente certificazione mostrata nelle disposizioni.

Ci teniamo a precisare, che essendo obbligatorio specificare nella richiesta di contributo l'esito del conteggio dell'ISEE 2015, si sollecitano le persone interessate ad esigere la documentazione all'Inps, in maniera tempestiva.

Se desiderate ulteriori informazioni sulla Scuola 2015/2016, non dovrete far altro che cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra attiguo al nome dell'autore.

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!