L'azienda italiana Ferrero, leader nel settore delle merendine e di molto altro, è risultata la vincitrice di un premio importantissimo, il Randstad Award 2015.È stato assegnato a Milano, nella sede del palazzo Mezzanotte, sulla base dei risultati della più grande indagine sull'employer branding.
Questo studio, commissionato da Randstad Holding all'Istituto belga Icma, aveva come fine quello di calcolare l' attrattività delle aziende da parte di eventuali dipendenti che cercano lavoro o che vogliono cambiarlo. Il campione studiato riguardava 8.900 individui di qualsiasi età, tra studenti maggiorenni, lavoratori e disoccupati.


Il nostro orgoglio italiano è risultato l'azienda più attrattiva, conquistando 4 premi per una "atmosfera di lavoro piacevole", la "sicurezza del posto di lavoro", "work-life balance" e la "solidità finanziaria".
Dai dati emerge che i fattori più importanti sono rappresentati da retribuzioni e benefits, dalla stabilità lavorativa, dall'atmosfera piacevole e dalla possibilità di fare carriera.
In particolare le donne e i dipendenti oltre i 45 anni sono molto più attenti all'equilibrio tra vita privata e lavoro. Per il 70% degli individui intervistati la formula del successo lavorativo è la possibilità di svolgere un lavoro in linea con le proprie attitudini, con il proprio titolo di studio e con i propri interessi. Per altri un fattore di successo è lo stipendio elevato e per particolari categorie, come ad esempio quella dei manager, è il riconoscimento sociale del proprio lavoro.


La premiazione non si è fermata solo alla Ferrero. Deutsche Bank ha vinto due Randstad Globe per il livello di "stipendio & benefits competitivi" e per "opportunità di carriera". Coca Cola è stata premiata per il forte gruppo manageriale. Invece, Ikea è risultata l'azienda preferita per le politiche di Responsabilità Sociale di impresa riguardo l'ambiente e la società . Sul podio delle vincitrici compare anche Thales Alenia Space per il contenuto di lavoro interessante e per il buon livello formativo.


Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto