Polemiche ed ancora polemiche sulla Buona Scuola, anche e soprattutto da parte di quei docenti precari che sono rimasti esclusi dal piano assunzionale del Miur: ci riferiamo in particolari agli abilitati TFA e PAS che dovrebbero affidare le proprie speranze di assunzione al prossimo concorso da 60.000 posti (o forse 80.000 se si deciderà di ampliare il contingente).

Usare il condizionale è più che mai d'obbligo perchè gli insegnanti ne hanno fin sopra i capelli di ingiustizie, di umiliazioni e di beffe allo stato puro: saranno in moltissimi a boicottare il concorsone, anche perchè la selezione a livello nazionale viene giudicata come l'ennesimo tentativo da parte dello Stato di spillare soldi alle tasche degli insegnanti, ormai svuotate del tutto o quasi.

News concorso scuola 2016: quanti soldi per inseguire un sogno

Il bando del nuovo concorso scuola 2016 dovrebbe vedere la luce entro la fine dell'anno (scadenza imposta dal Miur il 1° dicembre) e, naturalmente, ci si attende una massiccia ondata di domande.

E' quantomai doveroso, però, fare una riflessione sul 'business' che si scatena abitualmente attorno ad un concorso come questo: basti pensare che, oltre ai fior di quattrini spesi per Università e corso per ottenere l'abilitazione (almeno tre-quattromila euro), vanno aggiunti i soldi da spendere per frequentare i Master (costo medio 2000 euro) ed altri corsi per 'far punteggio' (dai 500 ai 1000 euro).

A tutto questo dobbiamo aggiungerci l'acquisto dei libri (in molti casi più di uno) per ampliare la propria formazione e aggiornarsi sulle materie insegnate.

Le spese finiscono qui? Nossignori, perchè, come d'abitudine, anche il prossimo concorso scuola 2016, per la stragrande maggioranza dei docenti, non si svolgerà 'sotto casa': pertanto, ai suddetti costi, dobbiamo aggiungere quelli necessari per il raggiungimento della sede ove si svolgerà la selezione e il pernottamento, per chi non ha la possibilità di farsi ospitare da qualcuno.

Insomma, l'occasione della tua vita per avere un lavoro, ancora prima di realizzarsi, partirà con un deficit iniziale di almeno 15-20.000 euro: quante ore di lavoro serviranno per recuperare tutto il denaro speso (ammesso di ottenere il sospirato ruolo)?

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!