Lavoro per il Giubileo di Roma. Per gestire al meglio sul piano della sicurezza  sono disponibili 2750 posti di lavoro nell'ambito della sicurezza che coinvolgerà Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco. Un piano straordinario necessario per garantire e aumentare i livelli di sicurezza nella capitale in vista del Giubileo romano indetto da Papa Francesco. Il piano risale allo scorso 4 agosto in seguito all'approvazione della commissione Bilancio del Senato, con un emendamento, per rafforzare i nuclei di sicurezza in vista dell’apertura dell’Anno Santo: il decreto legge a cui si fa riferimento è quello del 19 giugno 2015 numero 78.

Pubblicità
Pubblicità

Ma vediamo con esattezza i posti disponibili per categoria.

Nuove assunzioni in Polizia, Finanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco per l'Anno Santo. Per i reparti della Polizia sono previsti 1050 posti in più sia per il 2015 che per il 2016. Le risorse verranno attinte dalle graduatorie risalenti al 2010, 2011 e 2013 per coloro che hanno vinto il concorso e che sono in fase di completamento della ferma di 4 anni. I posti residui invece spetteranno a tutti gli idonei ma non vincitori dei concorsi, incluso quello del 2014.

Stessi numeri per i reparti militarizzati dell’Arma dei Carabinieri, sempre per il 2015 e il 2016, per tutti quelli che hanno vinto il concorso nel 2011 e sono in fase di completamento della ferma di 4 anni. Per i posti residui si farà riferimento ai concorsi banditi nel 2015 e nel 2016. Per la Guardia di Finanza servono 400 nuove unità, per l’anno corrente e il prossimo, sempre dai concorsi banditi dal 2010 al 2012, e per chi sta completando il periodo di ferma di quattro anni.

Pubblicità

Stessa cosa per i Vigili del Fuoco con 250 posti aggiuntivi, solo che per questa categoria è previsto un anticipo delle assunzioni come legiferato nel dicembre dell’anno scorso.

Non serve la candidatura. Per partecipare quindi non sarà necessario inviare nessuna candidatura perché verranno selezionati tutti i vincitori di concorso degli scorsi anni. Quindi basterà aspettare e attendere lo scorrimento delle graduatorie in vista del Giubileo di Roma.

Per non perdervi nessuna offerta di lavoro disponibile potete cliccare in alto alla voce Segui.

Leggi tutto