Come abbiamo appreso nella precedente news, la fase C di potenziamento dell'offerta formativa è in atto, ed a partire dal 22 ottobre previa informativa alle organizzazioni sindacali, si provvederà per la ripartizione dei posti comuni e posti sul sostegno nelle scuole. A termine di tale processo a partire dal 12 novembre e sino al 20 novembre 2015,  tramite il sistema Sidi, si provvederà alla convocazione dei docenti per il potenziamento dell' offerta formativa, che porterà a conclusione dell'ultima fase del piano assunzioni la Buona Scuola.

Pubblicità
Pubblicità

L'assegnazione dell'organico, posti comuni e posti di sostegno

Per il presente anno scolastico, la definizione dell' organico del potenziamento, ossia la fase C di assunzioni. Per la costituzione dell'organico in oggetto, la legge 107 prevede, al comma 95, l'assegnazione di un numero di posti aggiuntivi della dotazione dell'istituzione scolastica. I posti previsti dal ministero dell'istruzione per la fase C, risultano essere 55.258, di cui 6.446 per il sostegno.

Pubblicità

I posti del potenziamento sono ripartiti fra le classi di concorso in base al fabbisogno di docenti, inclusi i collaboratori del dirigente scolastico.Nello specifico vorremo darvi informazione sui posti di sostegno, suddivisi per regione:

  • Abruzzo 182
  • Basilicata 50
  • Calabria  193
  • Campania 691
  • Emilia Romagna 433
  • Friuli Venezia G.  91
  • Lazio  164
  • Lombardia 1023
  • Marche 189
  • Molise  34
  • Piemonte 416
  • Puglia  468
  • Sardegna  162
  • Sicilia  649
  • Toscana  354
  • Umbria  94
  • Veneto  465

L’aspirante docente è nominato, mediante comunicazione su istanze online, nella prima provincia nella quale siano disponibili posti di potenziamento per l’insegnamento per cui concorre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Tale provincia è individuata scorrendo l’ordine di preferenza indicato nella domanda. La proposta di nomina può essere accetta entro dieci giorni. Come si deduce dalla tabella sopra esposta, i maggiori posti di sostegno risultano essere nella regione Lombardia 1023, Lazio 788 e Campania 691. Vi invitiamo a premere il tasto segui in alto a sinistra, per essere aggiornati sul mondo della scuola.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto