C'è stata grande emozione per l'invio del video messaggio di Carlo Colombara, una nota di classe non solo musicale mostratain apertura dell'evento "Insieme si può" organizzato dal Comitato Opzione donna il 14/01. La serata si è aperta con la proiezioni di una performance dell'artista sul palco, che ha accompagnato con la propria voce le tante vicissitudini affrontate dalle pensionandeprima di raggiungere l'agognato traguardo."Dedico con grande piacere questo brano alle combattenti del Comitato Opzione donna" ha spiegato il bassointernazionale, esibitosi lo scorso13 gennaio alla Scala con il ruolo di Sparafucile nel Rigoletto, con grandissimo successo sia di pubblico che di critica.

"Ho letto e seguito a distanza attraverso l'amica Orietta le fasi di questa lotta fino alla conclusione.Stasera mi unisco a festeggiare con voi il risultato che avete ottenuto dopo le aspre battaglie. Sopratutto quelledella Commissione lavoro in Parlamento. Grazie anche a voi Onorevoli, questo risultato dà molta fiducia. Non mi resta che augurare buona pensione a tutte".

I commenti di Orietta Armiliato sul messaggio inviato al Comitato Opzione donna

"La sensibilità verso i problemi sociali di un grande artista del panorama mondiale della lirica, non può non essere rilevata" ha commentato Orietta Armiliato, interpretando il pensiero e le emozioni delle donne aderenti al Comitato."Il Maestro Colombara ha scelto accuratamente l'aria da dedicarci dalla Luisa Miller di Verdi (opera complessa); lui canta per noi e ci ricorda con le frasi - pena atroce...

supplizio d'inferno - la lunga strada vissuta fra illusioni e disillusioni che abbiamo percorso per poterci riappropriare di un diritto arbitrariamente negato". Il riferimento è al lavoro portato avanti dal comitato ed alla perseveranza richiesta per poter raggiungere l'obiettivo, non scontato nella sua effettiva possibilità di realizzazione. "È davvero bello che un grande artista come lui, abbia voluto condividerne il valore" ci ha riferitoconcludendo Orietta Armiliato, ringraziando l'artista per il suo gesto di generosità nei confronti del gruppo.

Segui la pagina Pensioni
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!