Scende in campo anche il popolare tg satirico di Canale 5, Striscia la notizia, sui temi legati alla riforma Pensioni. Oggi, l'inviato Valerio Staffelli, sta tentando "l'assalto a Palazzo Chigi". Come raccontano diverse agenzie di stampa, Staffelli si è presentato oggi a Piazza Colonna, davanti la sede del governo proprio sotto le finestre della stanza del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

Striscia la notizia 'all'assalto' del premier Renzi sulla riforma pensioni

Cosa ci fa l'inviato di Striscia la notizia con un mega Tapiro d'oro davanti Palazzo Chigi?

Valerio Staffelli sta provando oggi a consegnare un tapiro enorme, tra i simboli del programma ideato da Antonio Ricci, al premier Renzi. La motivazione del "premio" è legata agli interventi sulla riforma pensioni. Non si capisce esattamente quali siano le questioni previdenziali su cui sta intervenendo Striscia la notizia, ma pare che il tg satirico di Mediaset abbia realizzato un'inchiesta sull'Inps e le pensioni. Ancora non è andata a buon fine l'operazione di consegna dell'esclusivo Tapiro d'oro in formato super che ancora fa bella mostra di sé a Piazza Colonna attirando decine di curiosi.

Valerio Staffelli però non sembra intenzionato a mollare e sta attendendo l'uscita del premier da Palazzo Chigi, anche se il primo ministro e leader del Partito democratico probabilmente proverà a evitare l'incontro con le telecamere di Striscia la notizia.

L'inviato Valerio Staffell con un Tapiro d'oro gigante davanti a Palazzo Chigi

La consegna del Tapiro d'oro a Renzi sulle vicende legate all'Inps e al sistema previdenziale potrebbe avvenire nel tardo pomeriggio quando il premier lascerà la sede dell'esecutivo per recarsi a Palazzo Madama dove è in corso la discussione sul ddl Boschi per le riforma costituzionali la cui votazione finale è prevista per questa sera.

Matteo Renzi in più occasioni ha promesso che la riforma pensioni, che dovrebbe modificare le norme previste dalla legge Fornero per introdurre nuovi elementi di flessibilità per l'uscita dal lavoro e l'accesso alla pensione anticipata, sarà realizzata entro il 2016, anche se molti ancora continuano a diffidare visto che anche l'anno scorso l'esecutivo aveva annunciato interventi in questa direzione salvo poi fare dietrofront e lasciare la legge pensionistica varata dal Governo Monti così com'è.

Il Tapiro sarà per le promesse non mantenute o per cosa? Non resta che vedere la puntata di stasera come ha annunciato su Instagram e su Facebook lo stesso Valerio Staffelli.

Segui la nostra pagina Facebook!