L’Inps, con messaggio n.7646 del 29/12/2015, rende note le novità apportate alle pratiche di riscatto. Sono cambiate le modalità di pagamento edè previsto l’esonero dal versamento delle rate in caso didilazionamento. Il pagamento in un’unica soluzione di quanto computato a seguito del riscatto sarà anticipato da un preavviso di riscossione. Sarà generata, nell’apposito servizio dell’area entrate, una chiave che verràutilizzata per i pagamenti in un’unica soluzione con F24.

Nelle more dell’attivazione della procedura del preavviso di riscossione, l’Inps ha predisposto una funzione specifica che consentirà di visualizzare tutti i versamenti effettuati dall’iscritto. L’operatore, in tal modo, potrà riconoscere tra i versamenti proposti dal sistema quelli di interesse per la chiusura della pratica ed il riconoscimento del relativo periodo.

Interruzione del pagamento delle rate non scadute

Gli iscritti alle Casse della Gestione Pubblica possono gestire e comunicare in modo telematico le richieste di esonero dal pagamento delle rate non scadute relative al piano di ammortamento del riscatto ai fini pensionistici.

Sarà attivata un’apposita domanda on-line accessibile attraverso il PIN dispositivo. L’utente dichiarerà l’intenzione di sospendere il versamento delle rate di ammortamento di un definito periodo di riscatto. Con l’interruzione verrà riconosciuta la posizione assicurativa , proporzionalmente a quanto dovuto, soltanto del periodo per cui è stato effettuato il pagamento.

Riscatto del corso legale di laurea

Sono riscattabili: i diplomi universitari con durata non inferiore a due anni e non superiore a tre; i diplomi di laurea con durata compresa tra quattro e sei anni; i diplomi di specializzazione conseguiti dopo la laurea e di durata superiore a due anni; alcuni dottorati di ricerca ed i titoli di cui al decreto 509/99 e cioè laurea triennale e laurea specialistica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni Offerte Di Lavoro

Se siete interessati al mondo della Scuola e volete ricevere le ultime notizie, vi invito a cliccare il tasto 'Segui' in alto a sinistra e votare la news selezionando da 1 a 5 stelle in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto