Proseguiamo i nostri aggiornamenti sul mondo della Scuola, in particolare oggi rivolgiamo la nostra attenzione al tanto attesoconcorso per docenti 2016/2018, stabilito dalla legge Buona Scuola. In seguito vi informiamo sulle prove scritte e orali, sulla ripartizione dei posti per grado e sulla dislocazione delle posizioni per Regione, con le notizie finalmente diffuse direttamente dal Miur.

Concorso scuola docenti: prove d'esame, ripartizione dei posti per grado

È fondamentale sapere che il bandoè diviso per le scuole dell'infanzia e primaria, secondaria di I e II grado, e per gli insegnanti di sostegno.

Si precisa che il concorso relativo al sostegno è assolutamente nuovo. Inoltre, vi ricordiamo che è stata comprovata la mancanza della prova di preselezione. Si proseguirà con l'esame scritto che si effettuerà integralmente al computer.

La prova scritta comporterà 8 domande sulla disciplina d'insegnamento di cui 2 in lingua straniera (inglese, francese, tedesco o spagnolo, necessariamente l'inglese per la scuola primaria). Le domande saranno 6 a risposta aperta, mentre quelle di lingua sono 2 a risposta chiusa.

Il partecipante dovrà dare prova di possedere un livello di conoscenza di lingue straniere equivalente almeno al livello B2. Il test scritto avrà una durata di 150 minuti.

Invece per quanto riguarda la prova oralei tempi previsti sono di 45 minuti, per la lezione simulata 35 minuti e 10 minuti per il colloquio tra docente e commissione. Sono stati approvati un totale di 63.712 posti, di cui 57.611 ordinari inerenti alle varie materie e 6.101 di sostegno.

Ma andiamo nello specifico e scopriamo come sono state ripartite le collocazioni per grado d'istruzione:

  • la scuola dell'infanzia avrà 7.237 posti, 6.933 ordinari e 304 di sostegno;
  • la scuola primaria disporrà di 21.098 collocazioni, 17.299 comuni e 3.799 di sostegno;
  • la scuola secondaria di I grado porrà 16.616 posizioni, 15.641 ordinari e 975 di sostegno;
  • la scuola secondaria di II grado distribuirà 18.255 posti, 17.232 comuni e 1.023 di sostegno.

A tali posti si aggregano 506 posizioni concernenti a ogni grado di istruzione, che verranno proclamati sulla nuova classe di concorso A023, ovvero quella inerente alla disciplina di italiano come seconda lingua.

Collocazioni per Regione

Abruzzo

  • ordinari: 1.246;
  • sostegno: 58;
  • totale: 1.304.

Basilicata

  • comuni: 645;
  • sostegno: 20;
  • totale: 665.

Calabria

  • ordinari: 2.229;
  • sostegno: 131;
  • totale: 2.360.

Campania

  • comuni: 6.051;
  • sostegno: 362;
  • totale: 6.413.

Emilia Romagna

  • ordinari: 3.668;
  • sostegno: 365;
  • totale: 4.033.

Friuli Venezia Giulia

  • comuni: 1.443;
  • sostegno: 88;
  • totale: 1.531.

Lazio

  • ordinari: 5.191;
  • sostegno: 796;
  • totale: 5.987.

Liguria

  • comuni: 1.583;
  • sostegno: 190;
  • totale: 1.773.

Lombardia

  • ordinari: 9.463;
  • sostegno: 1.713;
  • totale: 11.176.

Marche

  • comuni: 1.478;
  • sostegno: 107;
  • totale: 1.585.

Molise

  • ordinari: 302;
  • sostegno: 8;
  • totale: 310.

Piemonte

  • comuni: 4.878;
  • sostegno: 689;
  • totale: 5.567.

Puglia

  • ordinari: 3.626;
  • sostegno: 234;
  • totale: 3.860.

Sardegna

  • comuni: 1.761;
  • sostegno: 117;
  • totale: 1.878.

Sicilia

  • ordinari: 3.841;
  • sostegno: 268;
  • totale: 4.109.

Toscana

  • comuni: 4.317;
  • sostegno: 331;
  • totale: 4.648.

Umbria

  • ordinari: 768;
  • sostegno: 52;
  • totale: 820.

Veneto

  • comuni: 5.121;
  • sostegno: 572;
  • totale: 5.693.

Totale

  • ordinari: 57.611;
  • sostegno: 6.101;
  • totale: 63.712.

Per ulteriori informazioni conviene collegarsi sul sito online del Miur.

Nel frattempo, vi consigliamo di continuare a seguirci per rimanere sempre aggiornati sui concorsi in atto, cliccando il tasto 'Segui' in alto a destra vicino al nome dell'autore.

Segui la nostra pagina Facebook!